Come fare la Colomba Pasquale

Guida Guida

La colomba è il dolce tipico della Pasqua italiana. Fatto di soffice pasta lievitata, con una dolce glassa di zucchero e mandorle: si può farcire con i canditi nella versione classica, oppure con gocce di cioccolato o crema.  

  • DifficoltàDifficoltà: difficile
  • CostoCosto: alto
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 10
  • CotturaCottura: a forno

La colomba pasquale, come il Panettone o il Pandoro, è un dolce tipico della tradizione italiana. Non si sa bene quando ha avuto origine l'uso di prepararla per le feste di Pasqua, ma ne siamo contenti perchè è buonissima.

Come gli altri dolci di questo tipo, anche la colomba è il risultato di un lungo processo di lievitazione e di ingredienti di alta qualità. Prepararla in casa non è difficile, ma dobbiamo mettere in conto che ci vorranno circa due giorni interi prima di poterla cuocere.

  • I pasticcieri la preparano con il lievito madre, noi utilizzeremo il lievito di birra per facilitare un po' le cose e ridurre il numero degli impasti.
  • Potete scegliere se aggiungere canditi, come vuole la ricetta tradizionale, oppure gocce di cioccolato o anche di crema. Se preferite potete anche non aggiungere nulla nell'impasto.
  • In tutti i casi, la superficie della Colomba va ricoperta con una glassa fatta di albume, zucchero e mandorle.

Seguite i nostri consigli e vedrete che la vostra fatica sarà ripagata ampiamente da una Colomba profumata e squisita

 

Ingredienti:
  • 300 grammi di farina 00
  • 300 gr. di farina Manitoba
  • 180 grammi di burro
  • 180 grammi di zucchero semolato
  • 5 tuorli e 1 uovo intero
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bicchiere di latte
  • 70 grammi di scorze di arancia e cedro candite
  • 50 grammi di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale

 Per la glassa

  • 1 albume
  • 150 gr. di mandorle pelate
  • 50 gr. di zucchero
  • zucchero in granelli

Occorrente: Stampo da forno per Colomba da 750 gr./1 Kg.+ Ciotola per lievitare + sbattitore + pennello

Procedimento:

  • Mescolate insieme le due farine
  • In una ciotola molto grande versate la metà della farina miscelata. A parte sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido, aggiungendo un cucchiaino di zucchero. Quando inizia a schiumare unitelo alla farina.
  • Impastate finchè la pasta sarà morbida ed elastica. Formate una palla, mettetela in una grande terrina,  coprite con pellicola trasparente e lasciate a lievitare in un luogo lontano da correnti d'aria. La pasta deve raddoppiare il volume
  • Nel frattempo in un'altra ciotola lavorate con lo sbattitore il burro, le uova, lo zucchero e un pizzico di sale, finchè avrete una crema spumosa.
  • Riprendete l'impasto raddoppiato e lavoratelo per qualche minuto. Allargatelo nel centro e inserite la crema di burro, poi poco alla volta la metà rimanente della farina. Lavorate amalgamando bene  finchè otterrete di nuovo un impasto liscio ed elastico.
  • Coprite nuovamente con la pellicola e rimettete a lievitare per 6/8 ore in un luogo tiepido.
  • Trascorso il tempo riprendete l'impasto, lavoratelo per qualche minuto. Aggiungete la scorza del limone e i canditi leggermente infarinati.
  • Con le mani ricavate un panetto piu' grande e uno più piccolo. Da quello più piccolo ricavate due strisce che saranno le ali della colomba, mentre quello più grande è il corpo.
  • Trasferite l'impasto nello stampo leggermente imburrato e lasciate riposare.
  • Nel frattempo frullate le mandorle (lasciandone almeno una decina intere) fino a ridurle in farina. Fate attenzione che non prendano troppo calore. Unite lo zucchero e frullate ancora velocemente.
  • Montate a neve l'albume, unite la farina di mandorle amalgamando bene, e spennellate con questa crema la superficie della colomba. Utilizzate un pennello con molta delicatezza per non rovinare la lievitazione.
  • Distribuite le mandorle intere sulla colomba e spolverate con una manciata generosa di zucchero in granelli. Coprite con un telo lo stampo e lasciate riposare il tempo necessario. L'impasto deve lievitare fino a superare la metà dello stampo.
  • Accendete il forno a 200°. Infornate per 15 minuti a 200° poi coprite la superficie della colomba con carta di alluminio, per evitare che si bruci,  abbassate la temperatura a 180° e terminate la cottura. Controllate la cottura con uno stecco di legno.
  • Sfornate la colomba e fatela raffreddare appoggiandola su una griglia. Se volete regalarla chiudetela in un sacchetto di cellophane per alimenti e decorate con fiocchi colorati.

© denio109 - Fotolia.com

Colomba farcita con la mousse

Per un dessert speciale affettate la Colomba. Preparate una crema con 200 g di cioccolato fondente fusa a bagno maria e 200 g di panna fresca montata. Disponete le fette di colomba in un piatto, bagnate con qualche cucchiaio di Rhum e farcite con la crema. Guarnite con fiocchetti di panna fresca e una spolverata di mandorle tritate.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI