Come fare rose e fiori di pasta sfoglia per la festa della mamma

Guida Guida

Festa della mamma. Un regalo con le nostre mani si può fare anche in cucina, dove possono nascere torte, dolci, pacchettini ma anche un mazzo di fiori tutto da mangiare.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30/50 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45/65 min
  • Vegetarianovegetariana

Per la festa della mamma i fiori sono uno dei regali più classici. Ma non è detto che dobbiamo per forza comprarli. Possiamo farli con le nostre mani e renderli un regalo goloso. Belle da vedere e squisite da mangiare: le rose di sfoglia per la festa della mamma.

In numero dispari, come con i fiori naturali, staranno benissimo insieme margherite e boccioli, dolci e salati che andranno a creare il mazzo di fiori commestibile da regalare alla mamma.

 

Ingredienti:
  • 1 confezione di Pasta Sfoglia
  • 1 tuorlo d'uovo
  • Sale q.b.
  • Zucchero a velo (per la versione dolce)
Per farcire e decorare: 
  • Prosciutto crudo in fette o speck
  • Sottilette
  • 1 quadrotto di cioccolata da grattugiare
  • Confettini di zucchero

Attrezzi: Rotella tagliapasta  + Stampini per margherite + Pennello + Placca da forno + Carta forno + Stecchi legno lunghi + Carta velina colorata

Procedimento:

  • Stendete la pasta sfoglia e con la rotella tagliate tante strisce, nel senso della larghezza, larghe 4/5 cm.
  • Su ogni striscia di pasta praticate dei tagli verticali ogni 3 cm, incidendo metà della striscia. Dal bordo verso il basso.
  • Se volete farcire le rose, stendete su ogni striscia una fetta di prosciutto, oppure di sottiletta, oppure grattugiate la cioccolata per tutta la lunghezza.
  • Arrotolate ogni striscia su stessa ottenendo un rotolino. Allargate leggermente con le dita i punti tra un taglio e l'altro (saranno i petali)
  • Appoggiate le rose sulla placca da forno rivestita di carta forno, separando quelle dolci da quelle salate. Spennellate delicatamente con il tuorlo battuto.
  • Infornate in forno caldo a 180° per 10/15 minuti.

Come fare margherite e boccioli di sfoglia

  • Stendete la pasta sfoglia. In una metà della pasta, con l'apposito tagliapasta, ricavate tante margherite. Disponetele nella placca da forno.
  • Con l'altra metà della pasta, tagliate tante strisce, nel senso della larghezza, di un'altezza di 2/3 cm.
  • Arrotolate ogni striscia su se stessa. Con le dita tirate un po' i lembi del bordo in modo di deformarli un poco verso l'alto e verso l'esterno, schiacchiando bene la parte inferiore. Si deve creare una forma come una campanella. Disponete nella placca da forno.
  • Spennellate delicatamente con il tuorlo battuto.
  • A seconda se volete dei fiori dolci o salati, spolverate con zucchero in granella, cioccolata grattugiata, scorza di limone, miele o confettini.
  • Infornate in forno caldo a 180° per 10/15 minuti.

Se volete creare un bel mazzo di fiori, infilate delicatamente uno stecco di legno alla base di ogni fiore prima di cuocere. Una volta pronti e raffreddati, raccogliete insieme e avvolgete con carta velina colorata. Spolverate con zucchero a velo.

photo credit: © vadim yerofeyev - Fotolia.com/p>

Un centrotavola da mangiare

Rose e fiori di sfoglia possono essere montati sugli stecchi di legno e infilati in una ciotola piena di sale e coperta di fiori naturali. Diventano un divertente centrotavola da mangiare.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI