Come fare una crema all'arancia

Guida Guida

Un dessert che ci possiamo concedere nel weekend con un'ottima scusa: la crema all'arancia combatte l'influenza.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min
  • Vegetarianovegetariana

La crema all'arancia è un dolce al cucchiaio molto profumato e adatto a completare un pasto importante oppure da tenere come fuoripasto goloso.

Vitaminica e colorata, la crema all'arancia è ottima servita con dei biscottini o con le meringhe

Per creare un dessert scenografico potete sistemare la crema su una base di meringhe, o uno strato di amaretti e decorare con sottili fettine di arance e scorzette.

 

Ingredienti:
  • 500 ml di latte
  • succo di 4 arance
  • 4 tuorli
  • 60 g di farina o amido di mais
  • 150 g di zucchero
  • scorza di 1 arancia
  • 1 arancia per decorare
  • 1 chiodo di garofano in polvere

Attrezzi: Pentolini, cucchiaio di legno, terrina, sbattitore

Procedimento:

  • Lavate bene le arance, ritagliate la scorza intera di una (solo la parte arancione) e spremete il succo di tutte e 4. Filtrate il succo con un passino.
  • In una terrina battete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e gonfia. Unite la farina o l'amido, il chiodo di garofano in polvere e amalgamate bene. Infine unite il succo delle arance e mescolate bene.
  • In un pentolino mettete a scaldare il latte con la scorza d'arancia. Quando sta per bollire togliete dal fuoco e versate a filo nel composto con le uova, mescolando bene.
  • Rimettete nel pentolino e sul fuoco a fiamma bassa, mescolando continuamente finchè la crema si addensa.
  • Togliete dal fuoco, eliminate la scorza e lasciate raffreddare coprendola con della pellicola trasparente.
  • Nel frattempo con l'apposito attrezzo ricavate dei fili di scorza dall'arancia rimasta, poi tagliatela a fettine molto sottili che vi serviranno per decorare.
  • In quattro ciotoline sistemate sul fondo uno strato di meringhe, versate sopra la crema all'arancia e terminate decorando con le fettine di arancia e i fili di scorzette.
  • Lasciate riposare in frigo fino al momento di servire.

Se volete ottenere una crema più densa potete aggiungere dei fogli di gelatina nel momento in cui la togliete dal fuoco, facendo attenzione a mescolare bene per farli sciogliere completamente. In questo caso la crema andrà versata subito nelle ciotoline o in stampini ed estratta al momento di servirla.

photo credit: © peppi18 -Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI