Come fare delle mini cheesecake al limone

Guida Guida

Prepariamo le mini cheesecake al limone dedicate ad un momento di festa o al brunch con gli amici. Ottime da preparare per una cena estiva.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: internazionale
  • PorzioniPorzioni: 20 pz.
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45 min
  • Vegetarianovegetariana

Le mini cheesecake al limone sono la versione in monoporzione di un dessert amatissimo, che si può realizzare in tante varianti diverse.

Le mini cheesecake possiamo sfruttarle anche come elemento decorativo per una festa o un raduno di amici

Per prepararle possiamo utilizzare stampini in metallo o pirottini di carta in qualsiasi formato: tondi, rettangolari, quadrati o anche dare delle forme particolari utilizzando dei coppapasta. Per decorare aggiungiamo delle sottili fettine di limone arricchite da fili di scorza.

 

Ingredienti:
  • 200 g di formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelpia)
  • 200 g di ricotta fresca
  • 1 tuorlo + 1 uovo intero
  • 100 g di zucchero a velo vanigliato
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di biscotti tipo Digestive
  • succo di 2 limoni
  • succo di 1 arancia (o succo di frutta)
  • 1 foglio di gelatina
  • alcune gocce di colorante giallo per alimenti (facoltativo)
  • scorza di 1 limone
  • fettine di limone e fili di scorza per decorare

Attrezzi: Terrina, sbattitore, stampini o pirottini monoporzione, pentolino, placca

Procedimento:

  • Sbriciolate i biscotti e bagnateli con il succo di arancia (o succo di frutta). Con un cucchiaio stendete il composto di biscotti in strato sottile in ogni stampino/pirottino.
  • Grattugiate la scorza dai limoni avendo cura di ricavare anche dei fili con il rigalimoni, che serviranno per decorare. Manteneteli  in una tazzina d'acqua fredda.
  • In una terrina lavorate il formaggio spalmabile con la ricotta fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Unite i tuorli leggermente battuti, metà dello zucchero a velo e incorporate lavorando con una spatola. Unite il succo di 1 limone, la scorza grattugiata e incorporate.
  • Montate a neve ben ferma l'albume con un pizzico di sale, unite il rimanente zucchero a velo e terminate di montare. Unite alla crema e incorporate delicatamente.
  • Con un cucchiaio distribuite la crema al limone in ciascun stampino/pirottino modellando con il dorso del cucchiaio o una spatola in modo di avere delle forme omogenee.
  • Sistemate tutte le mini cheesecake su una placca e mettete in frigo per almeno 3 ore.
  • Nel frattempo in un pentolino mettete a scaldare lo zucchero semolato con il succo di limone. Quando lo zucchero è sciolto unite il foglio di gelatina, precedentemente fatto rinvenire in acqua e strizzato. Mescolate bene fino a quando la gelatina è completamente incorporata e lasciate raffreddare. A questo sciroppo potete aggiungere qualche goccia di colorante giallo per alimenti in modo di dare un bel colore intenso.
  • Trascorso il tempo riprendete le mini cheesecake al limone dal frigo. Sistematele in un vassoio e procedete a decorare con un filo di sciroppo, le fettine di limone e i fili di scorza.

Vuoi sapere tutti i modi in cui si può sfruttare il limone? Scoprilo nella nostra scheda: come sfruttare il limone in cucina e non solo

photo credit: © Stephanie Frey - Fotolia.com

Senza i pirottini

Preparate una grande e unica cheesecake al limone in uno stampo quadrato o rettangolare. al momento di servire ritagliate la cheesecake in tanti quadrotti e sistemateli su piccoli dischi di carta. Decorate e servite. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI