Come si fa il gelato alla nocciola

Guida Guida

Prepare il gelato in casa è molto semplice: scopri quello alla nocciola accompagnato da lamponi freschi.    

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30/40+180 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45/55+180 min
  • Vegetarianovegetariana

Il gelato alla nocciola è tra i gusti più amati perchè è dolce e cremoso, grazie alla materia grassa naturale delle nocciole ed è un gelato che sta bene sia insieme ai gusti di frutta, sia con le tradizionali creme come vaniglia e cioccolato.

  • La cosa più entusiasmante è che si può preparare in casa facilmente anche senza gelatiera e i risultati sono ottimi

Per fare in casa il gelato alla nocciola non c'è bisogno della gelatiera. Basta il congelatore e una buona frusta.

Se volete arricchire il gusto del gelato alla nocciola, aggiungete una buona manciata di nocciole tritate prima di servire.

 

Ingredienti:
  • 80 g di nocciole intere pulite
  • 50 g di zucchero semolato
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 pezzetto di vaniglia
  • 2 uova freschissime
  • 150 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 2 cucchiai di nocciole tritate per servire

Attrezzi: Mixer, terrina, pentole, contenitore d'acciaio, sbattitore, cucchiaio di legno

Procedimento:

  • Tostate leggermente le nocciole in forno poi lasciatele raffreddare. Mettete nel freezer la terrina e lo sbattitore con cui monterete la panna e anche il contenitore in cui metterete il gelato
  • Con il mixer tritate le nocciole insieme allo zucchero semolato fino ad ottenere una pasta omogenea. Procedete in più riprese in modo di non far scaldare troppo il composto. Togliete dal mixer e aggiungete mescolando una tazzina di latte in modo di rendere fluido il composto di nocciole
  • In una pentolina mettete a scaldare 150 ml di latte con la vaniglia fino a quando sta per bollire. Togliete dal fuoco, eliminate la vaniglia. Nel frattempo in una terrina lavorate bene i tuorli con 50 g di zucchero poi unite il latte a filo, continuando sempre a mescolare
  • Rimettete la pentolina sul fuoco continuando a mescolare fino a che la crema inizia a bollire. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare
  • In una terrina montate a neve fermissima gli albumi con metà dello zucchero a velo. Riprendete dal frigo la terrina della panna e montatela ben ferma con il rimanente zucchero a velo. Unite gli albumi alla panna lavorando molto delicatamente
  • Incorporate la crema di nocciole ormai fredda e lavorate con una spatola delicatamente fino ad aver amalgamato il tutto
  • Versate la crema di nocciola nel contenitore d'acciaio, coprite e mettete in freezer per qualche ora. Dopo circa un'ora e dopo due ore mescolate il gelato di nocciola per mantenerlo cremoso
  • Al momento di servire il gelato alla nocciola distribuitelo nelle ciotole e spolverate con le nocciole tritate. Aggiungete a vostro gusto una decorazione di sciroppo e dei biscottini

Prova anche la ricetta del gelato alla frutta, la trovi qui: come fare il gelato alla frutta

Foto: ulterior epicure via photo pin cc

Con i frutti di bosco

Per un gusto ancora più speciale prova a servire il gelato alla nocciola con frutti di bosco e completa con un po' di panna montata. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI