E’ vero che la pizza lievita meglio sul termosifone?

Domande Domande & Risposte

E’ vero che la pizza lievita meglio sul termosifone?

Quella della pizza fatta in casa è una ricetta semplice, bastano pochi e semplici ingredienti: acqua, farina, olio, lievito. E un po’ di pazienza.

La fase più importante per ottenere una buona pizza, infatti, è quella della lievitazione. Non serve molto caldo per lievitare. Dimenticate quindi il vecchio consiglio della nonna di mettere l’impasto sopra il termosifone. L’impasto della pizza, infatti, non va mai messo direttamente su di una fonte di calore. Piuttosto, accanto.

Il famoso “luogo tiepido” citato in tutte le ricette, quindi, può essere ad esempio il forno, scaldato prima a 30-40 gradi e poi spento. Il tepore residuo è perfetto per la fase di lievitazione della pizza.

Foto © alexkich - Fotolia.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI