Come si fa il Chapati indiano

Guida Guida

Impariamo a preparare il Chapati, il pane tradizionale indiano, soffice come una focaccia e senza lievito.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: Indiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30+ min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30/40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 60+ min
  • Vegetarianovegana

Il Chapati è il tipico pane della cucina indiana ed è del tutto simile al pane arabo e ad altri tipi di pane dei paesi asiatici e medio-orientali.

  • Si prepara senza lievito come una focaccia rotonda e mediamente sottile di circa 15 cm di diametro, simile alle nostre piadine di misura medio-piccola.

L'impasto in genere è di farina integrale di grano, ma si possono creare delle varianti mescolando farina di mais, di miglio o di amaranto.

Farina, acqua e sale sono gli ingredienti del Chapati indiano che si può cuocere in una padella incandescente, in forno o sulla piastra.

 

Ingredienti:
  • 250 g di farina integrale
  • 150 ml di acqua tiepida
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di olio

Attrezzi: mattarello

Procedimento

  • Sul piano pulito mescolate la farina con una presa di sale e unite al centro poca acqua alla volta, impastando fino ad avere incorporato tutta la farina
  • Proseguite lavorando energicamente fino a quando l'impasto è morbido, liscio ed elastico
  • Fatene una palla, coprite con un panno umido e lasciate riposare per circa 1 ora
  • Trascorso il tempo riprendete l'impasto e dividetelo in 8/10 palline tutte uguali
  • Stendete ognuna con il mattarello, sul piano leggermente infarinato, per ottenere altrettanti dischi di circa 12/15 cm di diametro
  • Ungete leggermente una padella antiaderente dal fondo spesso e fatela scaldare bene sul fuoco
  • Quando è ben calda sistemateci un Chapati e fate cuocere da entrambi i lati per alcuni minuti schiacciandolo con delicatezza verso il basso e allo stesso tempo facendolo roteare nella padella
  • Occorrono circa 2-3 minuti per lato
  • Togliete il Chapati dalla padella, ungetelo velocemente con un filo d'olio (o burro chiarificato) da entrambi i lati, sistematelo in un piatto e coprite con una terrina rovesciata per mantenerlo al caldo
  • Proseguite allo stesso modo fino ad aver cotto tutti i Chapati e sistemandoli uno sull'altro nel piatto

Prova ad accompagnarlo con lo squisito Khitcheri indiano

Foto © Brent Hofacker

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI