Come fare gli gnocchi di castagne

Guida Guida

Della serie castagne in tutte le salse, oggi prepariamo gli gnocchi di castagne. Delicati, saporiti e nutrienti, gli gnocchi di castagne sono perfetti suila tavola d'autunno, conditi anche solo con burro e salvia.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5/10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 95/100 min
  • Vegetarianovegetariana

Della serie castagne in tutte le salse, oggi prepariamo gli gnocchi di castagne. Delicati, saporiti e nutrienti, gli gnocchi di castagne sono perfetti suila tavola d'autunno, conditi anche solo con burro e salvia.

Se invece avete tempo e voglia di un sugo piu' consistente, gli gnocchi di castagne sono ottimi con un sugo di funghi porcini, oppure con un sugo ai formaggi, o con un pesto rosso di radicchio o di basilico.

Gnocchi di castagne. Autunno in tavola

 

Ingredienti:
  • 800/1000 g di patate
  • 120 g di farina 0
  • 100 g di farina di castagne
  • sale q.b.
  • 2 tuorli
  • noce moscata

Attrezzi: 2 Pentole, passaverdure

Procedimento:

  • Lavate le patate e mettetele a lessare con tutta la buccia.
  • Una volta cotte, sbucciatele e passatele nel passaverdure per ottenere una purea fine.
  • Disponete la purea di patate sul piano pulitissmo e formate una fontana con un varco nel centro.
  • Mettete i tuorli nel centro, una presa di sale e una grattata di noce moscata. Battete le uova con una forchetta, poi iniziate a incorporarre alle patate.
  • Quando le uova saranno incorporate unite la farina di castagne poco per volta, sempre lavorando con le mani.
  • Continuate aggiungendo poco alla volta la farina normale fino ad ottenere un composto liscio e sodo, di una certa consistenza.
  • Se l'impasto è troppo molle aggiungete farina, sempre poco alla volta e lavorare bene con le mani.
  • Ottenuto il panetto, tagliatelo poco alla volta in pezzi e lavorate ogni pezzo per dargli la forma di un serpentello, della misura che desiderate, sul piano leggermente infarinato.
  • Tagliatelo a pezzettini con una spatola o un coltello ben affilato, ricavando gli gnocchi e, se volete, praticate delle incisioni con una forchetta infarinata su ciascuno.
  • Mettete a bollire abbondante acqua in una pentola alta. Nel frattempo, in una terrina mettete due cucchiai di burro e qualche foglia di salvia. Battete il burro con la salvia finchè sarà una crema. Unite un cucchiaio di acqua bollente e mescolate bene.
  • Cuocete gli gnocchi di castagne nell'acqua bollente. Saranno cotti quando tornano a galla.
  • Versate nella terrina e aggiungete parmigiano grattugiato e salvia fresca in foglie. Potete aggiungere delle castagne cotte per decorare.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI