Come fare la pasta con olive e pomodori secchi

Guida Guida

Una pasta sfiziosa che va bene tutto l'anno, la pasta con olive e pomodori secchi. Facile e veloce anche in crosta.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola e padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 25 min
  • Vegetarianovegetariana

La pasta con olive e pomodori secchi è un primo piatto che si prepara in pochi minuti ma è veramente ricco di gusto.  Il suo segreto sta nel sapore intenso che ci regalano i pomodori secchi, anche nella loro semplicità e in un buon pizzico di spezie.

  • E' una pasta che possiamo preparare tutto l'anno e sfruttare in un'occasione speciale passandola in forno in un croccante involucro di pasta sfoglia, con l'aggiunta di un po' di mozzarella. Una ricca sorpresa per una cena con gli amici.

Pasta, pomodori, olive tre ingredienti mediterranei per un primo piatto speciale senza troppe calorie

 

Ingredienti:
  • 320 g di spaghetti (o pasta corta)
  • 10 pomodori secchi
  • 1 cucchiaio di capperi (in acqua)
  • 2 o 3 cucchiai di olive (Taggiasca)
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino q.b.
  • origano tritato
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 manciata di pinoli o mandorle tritate

Attrezzi: Padella, pentola, zuppiera

Procedimento:

  • Tagliate in pezzi i pomodori secchi e anche alcune delle olive. In una padella mettete a imbiondire l'aglio in alcuni cucchiai di olio.
  • Quando inizia a dorare unite i pomodori, tutte le olive, i capperi e il peperoncino. Lasciate cuocere 2 o 3 minuti, unite l'origano, mescolate e togliete dal fuoco. Versate il condimento in una zuppiera eliminando l'aglio.
  • Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e nel frattempo rimettete sul fuoco la padella dove avete cotto i pomodori e saltateci per qualche minuto il pangrattato insieme ai pinoli (o alle mandorle), mescolando con un cucchiaio di legno, fin quando sono dorati.
  • Scolate la pasta, versatela nella zuppiera e mescolate bene con il condimento di olive e pomodori secchi. Spolverate con il pangrattato e servite.

photo credit © Francesco83 - Fotolia.com

In crosta

Per prepararla in crosta, stendete la pasta sfoglia o brisée in una tortiera dai bordi molto alti. Cuocete la pasta scolandola 2 minuti prima di fine cottura, conditela e distribuitela sulla sfoglia aggiungendo mozzarella a dadini. Stendete un altro strato di sfoglia a chiudere, sigillate i bordi e infornate per 15 minuti a 180°.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI