Come fare i ravioli vegan alla ricotta e spinaci

Guida Guida

Anche i ravioli si possono fare in versione vegan e perfino con la ricotta (vegan ovviamente). Eccovi la ricetta!

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola e tegame
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 100 min
  • Vegetarianovegana

I ravioli vegan alla ricotta e spinaci si preparano in modo del tutto simile ai ravioli normali, sfruttando le qualità della soia per preparare in casa anche la ricotta.

Gli spinaci sono un'ottima fonte di ferro, particolarmente indicato per integrare l'alimentazione vegana

Per il condimento potete scegliere un sugo di pomodoro o una salsa alla salvia, aggiungendo una manciata di parmigiano vegan e scaglie di lievito alimentare.

  • Per fare la ricotta seguite le spiegazioni munendovi se possibile di un piccolo cestello bucherellato di plastica o di bambù, di quelli classici da ricotta.

 

Ingredienti:
  • 150 g di farina 0
  • 150 g di farina di semola di grano duro
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (per colorare la pasta)
  • 400 g di spinaci lessati e strizzati
  • 200 g di ricotta vegan
  • alcune foglie di salvia
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • panna di tofu q.b.
  • parmigiano vegan
  • erba cipollina per decorare

Per la ricotta:

  • 1 lt di latte di soja naturale
  • 4/5 cucchiai di succo di limone

Attrezzi: Tegame, ciotola, cestello, scolapasta con retino a maglie fitte, mattarello, pentola, mixer

Procedimento:

  • La sera prima preparate la ricotta vegan, mettendo a bollire il latte di soia in un tegame largo. Nel frattempo spremete il succo di limone e ricavatene in un bicchiere 5 cucchiai.
  • Fate bollire il latte a fiamma vivace per qualche minuto poi unite il succo di limone, mescolate e mantenete sul fuoco finchè sarà completamente cagliato.
  • Togliete dal fuoco e versate nel retino, freddate sotto il getto dell'acqua pressando leggermente con un cucchiaio di legno.
  • Trasferite nel cestello di plastica o di bambù pressando bene mano a mano che lo riempite e appoggiatelo su una ciotola o una tazza in modo che possa cedere la rimanente acqua.
  • Coprite la ricotta e mantenetela in frigo fino al momento di utilizzarla

Per i ravioli

  • Sul piano pulitissimo distribuite a fontana le due farine setacciate, lasciando un buco nel centro dove verserete poca acqua tiepida, 2 cucchiai di olio e la curcuma. Iniziate a impastare partendo dal centro verso l'esterno fino a incorporare tutta la farina.
  • Continuate a lavorare l'impasto fino a che è liscio e omogeneo. Coprite con un telo pulito e fate riposare una mezzora.
  • Nel frattempo strizzate bene gli spinaci già lessati e frullateli aggiungendo una presa di sale e qualche filo di erba cipollina, unite la ricotta e  1 cucchiaio d'olio e lavorate bene o frullate ancora per amalgamare.
  • Riprendete la pasta e stendetela con il mattarello in uno spessore sottile, tagliate tante strisce larghe 6/7 cm. Con un cucchiaio distribuite il ripieno di ricotta vegan e spinaci in mucchietti sulla sfoglia, poi tagliate e ripiegate la pasta sul ripieno in modo di formare i ravioli.
  • Ripassate tutt'intorno ogni raviolo con una rotella tagliapasta in modo di eliminare l'eccedenza di pasta e sigillare i bordi.
  • Cuocete i ravioli vegan ricotta e spinaci in abbondante acqua salata e scolateli quando vengono a galla. Versate in una terrina e condite con il sugo che preferite.

photo credit: malloreigh via photopin cc

Proteine vegetali

La soia fa parte della famiglia dei legumi ed è un'ottima fonte di proteine e fitoestrogeni, particolarmente utili in alcune fasi della vita, come ad esempio la menopausa. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI