Come fare le polpette di riso e cavolfiore con macedonia di fragole al limone

Guida Guida

Le polpette di riso e cavolfiore sono un piatto 100% veg e salutare. Scopri come servirle accompagnate da una macedonia di fragole e limone!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Bollitura, al forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 25 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45 min
  • Vegetarianovegana

Le polpette di riso e cavolfiore sono un piatto leggero e salutare. Pur trattandosi di polpette non si tratta infatti di un fritto: la cottura è in forno e prevede l'uso di olio di semi che, avendo un punto di fumo elevato, regge bene le elevate temperature di preparazione raggiunte in forno.

Al loro interno si nasconde inoltre un altro ingrediente salutare: il limone.

Diuretico e purificante, il limone favorisce sia la disintossicazione dell'organismo che una buona digestione. Ma non finisce qui: oltre a essere perfetto per la dieta, il limone rafforza altresì il sistema immunitario grazie alla forte presenza di vitamina C. Il suo inconfondibile profumo, poi, è un vero e proprio toccasana per combattere ansia e stress!

Per sfruttare al massimo le proprietà di questo agrume consigliamo di servire a fine pasto anche una fresca macedonia di fragole, condita proprio con il succo di limone.

Ammettiamo che la preparazione di questa ricetta non è tra le più brevi. Per risparmiare un po' di tempo consigliamo di utilizzare il succo di limone in bottiglia, una versione prêt-à-porter del celebre agrume che garantisce ottimi risultati apprezzati anche dai palati più esigenti e può essere conservato in frigorifero dove si mantiene inalterato fino alla data di scadenza impressa sulla bottiglia, sempre pronto per essere nuovamente utilizzato per preparare altri gustosi e profumati piatti.

 

Ingredienti:
  • 130 g di riso
  • 1 patata piccola
  • 7-8 cime di cavolfiore
  • 250 g di fragole
  • 50 ml di succo di limone
  • sale q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 10 ml di olio di semi

Attrezzi: Pentole, pirofila, boule

Procedimento:

  • Lavate e sbucciate la patata, tagliatela a pezzetti e mettetela a cuocere in un pentola con abbondante acqua
  • Tagliate a pezzetti il cavolfiore e aggiungetelo alle patate
  • Fate bollire il riso in abbondante acqua non salata
  • Quando il riso sarà pronto scolatelo e trasferitelo in una boule insieme alle patate e al cavolfiore
  • Amalgamate bene aggiungendo il sale e il succo di limone
  • Formate delle palline con l'impasto e impanatele nel pangrattato
  • Disponetele su una pirofila precedentemente unta con poco olio e cospargetele con un altro filo d'olio
  • Infornate in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti
  • Nel frattempo lavate le fragole e privatele delle foglie, tagliatele a pezzetti e raccoglietele in una boule
  • Conditele con succo di limone a piacere (vi consigliamo il succo di un limone intero o 4-5 cucchiai di succo già pronto all'uso, più pratico, veloce e profumato)
  • Porzionate le fragole in coppette da macedonia e servitele dopo le crocchette di miglio e cavolfiore, ottime sia calde che lasciate raffreddare per un piatto più estivo

Foto © TwilightArtPictures - Fotolia.com

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI