Come fare la frittata di carciofi

Guida Guida

Con gli ultimi carciofi invernali o i primi carciofi di primavera, ogni momento dell'anno è buono per fare una gustosa frittata di carciofi. Economica e anche salutare.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Padella e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40 min
  • Vegetarianovegetariana

La frittata di carciofi è un piatto semplice, gustosissimo e anche economico da preparare subito in padella, oppure cotta al forno.

I carciofi sono grandi alleati della salute. Antiossidanti, antitumorali, combattono il colesterolo e sono ricchi di sali minerali.

Per preparare la frittata di carciofi cuociamo prima parzialmente i carciofi senza grassi, poi li uniamo alle uova e mettiamo in forno per ottenere una frittata alta e morbida.

 

Ingredienti:
  • 6/8 uova fresche
  • 4 carciofi
  • 1 limone
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 presa di origano tritato
  • sale q.b.
  • 1 scalogno
  • olio extravergine di oliva
  • 1 tazzina di latte

Ingredienti: (per 4 persone)

Attrezzi: Padella, sbattitore, terrina, teglia da forno, carta forno

Procedimento:

  • Mondate i carciofi dalle foglie più dure e accorciate i gambi. Passateli con il limone e metteteli a bagno in acqua fredda con il succo di limone spremuto, poi sciacquateli e tagliateli in fette sottili.
  • In una padella grande mettete a scaldare 1/2 bicchiere d'acqua con lo scalogno. Quando inizia a bollire versate i carciofi e coprite. Fate cuocere per una decina di minuti, se necessario aggiungendo ancora pochissima acqua. Togliete dal fuoco, salate leggermente, unite il prezzemolo tritato, l'origano e un filo d'olio. Mescolate e mantenete al caldo.
  • Potete anche cuocere i carciofi al vapore, oppure passarli al microonde insieme allo scalogno, per 6 minuti alla massima potenza.
  • Accendete il forno a 200°. Rivestite una teglia con la carta forno e stendete un filo d'olio sul fondo.
  • Nel frattempo in una terrina separate i tuorli dagli albumi. Battete i tuorli con un pizzico di sale finchè sono spumosi. In un'altra terrina montate a neve gli albumi ben fermi con un altro pizzico di sale. Unite ai tuorli mescolando con delicatezza, unite il latte e poi incorporate i carciofi.
  • Versate il composto nella teglia e infornate la frittata per 15 minuti o finchè è ben dorata.
  • Sfornate la frittata di carciofi e servite calda oppure tiepida.

photo credit: © Comugnero Silvana - Fotolia.com

L'acqua dei carciofi

 L'acqua di cottura dei carciofi è un ottimo integratore di sali minerali che potete bere o mescolare nei condimenti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI