Come fare il polpo alla salsa di pesche

Guida Guida

Una ricetta stuzzicante e originale da provare subito. Insalata di polpo alla salsa di pesche, da servire come secondo piatto o come antipasto.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 60 min
  • Senza glutineSenza glutine

Il polpo alla salsa di pesche è una ricetta molto gustosa ed economica da preparare in pochi minuti, sia come secondo piatto, sia come antipasto per un raduno di amici.

  • Il polpo fa parte della famiglia dei molluschi marini e se ne distinguono due tipi: quello di scoglio e quello di sabbia. Come per altri tipi di pesce e di molluschi, il polpo di scoglio è il più saporito e gustoso dei due. Potete riconoscerlo perchè ha un colore sui toni del marrone, con striature rosa.

Il polpo è un alimento ricco di sali minerali, vitamina A, un buon contenuto di proteine nobili e pochissimi grassi. Ideale per tutta la famiglia.

Per preparare la nostra ricetta utilizziamo di preferenza polpo di scoglio e pesche bianche.

 

Ingredienti:
  • 400 g di polpo (già lessato)
  • 3 pesche bianche
  • olio extravergine d'oliva
  • succo di 1 limone
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 1/2 cucchiaino raso di semi di coriandolo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 pizzico di cumino in polvere
  • 2 manciate di insalata valeriana per decorare

Attrezzi: Frullatore o pimer

Procedimento:

  • Pulite il polpo eliminando viscere, occhi e becco, sciacquatelo bene sotto l'acqua poi lessatelo in abbondante acqua leggermente salata.
  • Quando è cotto tagliatelo a pezzi eliminando la pellicina viscida che lo ricopre e disponetelo in un piatto grande o in una terrina.
  • In una ciotola battete insieme mezza tazzina d'olio con metà del succo di limone, una presa di sale, pepe, prezzemolo tritato, cumino. Irrorate il polpo con questa salsina e lasciate riposare.
  • Nel frattempo lavate e sbucciate le pesche, tagliatele a pezzi e frullatele con un filo d'olio, l'aceto balsamico, il rimanente succo di limone, un pizzico di sale e i semi di coriandolo, fino ad ottenere una purea densa e spumosa.
  • Versate la salsa di pesche in una ciotola, copritela e fatela riposare in frigo una decina di minuti.
  • Al momento di servire componete il piatto distribuendo alcune cucchiaiate di salsa di pesche sul fondo dei piatti. Sistemate sopra il polpo a pezzi e accanto una manciata di insalata valeriana.
  • Decorate il polpo alla salsa di pesche con ciuffi di prezzemolo.

Vuoi un'altra idea estiva? Prova l'insalata di asparagi bianchi e pesce spada

photo credit:© denio109 - Fotolia.com

Come riconoscere il polpo

Il polpo si distingue dai moscardini perchè ha due file di ventose sui tentacoli, mentre i moscardini ne hanno una fila sola.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI