Si può usare l’aceto per pulire?

Domande Domande & Risposte

Si può usare l’aceto per pulire?

Tra i rimedi casalinghi più usati per le pulizie di casa, l’aceto risulta infallibile nell’eliminare ogni traccia di sporco. Questo prodotto naturale può essere usato come sostituito dei vari detergenti chimici che si trovano in commercio consentendo di risparmiare denaro e al contempo preservare l’ambiente.

L’aceto è in grado di togliere la muffa presente sulle piastrelle del bagno e se depositato sulle superfici interne del WC può eliminare calcare, macchie e cattivi odori. L’aceto riesce a sgrassare il forno, sgorgare le tubature e gli scarichi intasati dei lavandini e lucidare le pentole in rame.

Aggiunto alla lavastoviglie l’aceto funziona come brillantante mentre se viene usato in lavatrice risulta un ottimo ammorbidente.

Foto © Daniel Rönneberg - Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI