Come si differenziano le bioplastiche

Guida Guida

Le bioplastiche si stanno diffondendo anche in Italia: impariamo a conoscerle!

Le bioplastiche stanno facendo la loro comparsa nella nostra vita quotidiana, ecco perché è utile conoscerle meglio. Quelle che vengono definite genericamente bioplastiche sono materiali dall'aspetto molto simile alla plastica, ma realizzati con fibre naturali, come amido di patata, grano, mais, tapioca o altro.

Il nome dei diversi materiali (mater-bi, bioplast, biolice e tanti altri) li distingue in base all'industria che li ha inventati o che li produce: in comune hanno tutti una spiccata connotazione ecologica.

Sicuramente abbiamo in casa sacchetti di bioplastica completamente riciclabili: in Italia, già da un pò, le buste di plastica sono state messe al bando. Ma, fatti di materiale simile, sono in commercio anche piatti, bicchieri e posate usa e getta e imballaggi di prodotti vari, con in comune la sostenibilità ambientale.

La bioplastica è resistente quanto la plastica, ma riciclabile al 100%

Questi materiali, che potremmo usare ad esempio per una cena informale o un bel pic-nic, sono completamente riciclabili perché realizzati con materiale di origine organica. Una volta usati, possiamo gettarli nella raccolta differenziata dell'organico. Alcuni di questi prodotti possono essere usati per contribuire alla creazione di fertilizzante 100% naturale, se abbiamo una compostiera domestica: in questo caso è utile leggere sulla confezione le indicazioni del produttore, perché non tutti i prodotti sono adatti al compostaggio fai-da-te e bisognerà lasciar fare a chi si occupa della raccolta differenziata dei rifiuti organici.

I piatti e gli altri strumenti in bioplastica hanno una resistenza del tutto paragonabile a quelli tradizionali di plastica, derivati dal petrolio. L'unico limite: esattamente come i piatti di plastica tradizionali, non possono essere messi nel microonde o nel forno, ma a questo siamo già abituati.

Pic-nic ecologico

Proviamo ad organizzare con gli amici un pic-nic completamente ecologico: piatti, bicchieri e posate in bioplastica e contenitori riutilizzabili per trasportare i cibi. Una sfida divertente che ci dimostrerà, nella pratica, come è facile essere sostenibili.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI