Come rinunciare all'acqua in bottiglia

Guida Guida

L'acqua potabile non è solo quella confezionata: alcuni suggerimenti per rinunciare alla bottiglia in sicurezza

L'acqua in bottiglia costituisce un problema per l'ambiente, per varie ragioni. La prima è proprio la bottiglia: se è fatta di plastica, dopo esserci dissetati diventerà un rifiuto. La potremo differenziare correttamente, ma il processo di recupero e smaltimento potrebbe essere evitato; pensiamo a quante bottiglie di plastica vengono usate ogni giorno, inutilmente.

Perché mai dovremmo rinunciare a bere l'acqua in bottiglia? Ci sono tante buone ragioni, ma un altro suggerimento pratico può essere di leggere sull'etichetta dell'acqua da dove proviene: sulla nostra tavola, acquistata al bar o bevuta al ristorante, è probabile che l'acqua che stiamo bevendo venga da molto lontano. Per ragioni di comodità, disinformazione o prezzo non vengono selezionate fonti vicine e la conseguenza è il lungo viaggio in camion da una parte all'altra dell'Italia per trasportare un prodotto che si trova anche localmente.

Contro le bottiglie di plastica, acqua locale e tanta informazione

Dimenticare l'uso delle bottiglie usa e getta è facilissimo: in moltissime località e città italiane l'acqua del rubinetto non è solo potabile, ma buona e ricca di sali minerali come quella in bottiglia. Basta informarsi, tramite Internet, leggendo la nostra bolletta o chiamando il servizio informazioni del gestore.

In commercio esistono inoltre brocche dotate di un filtro che riduce la presenza di calcare o sostanze nocive, se ingerite in grandi quantità.

E se siamo spesso in giro, possiamo attrezzarci con una bottiglietta riutilizzabile di plastica resistente: si trovano in molti negozi e supermercati e sono l'evoluzione "fashion" della borraccia.

Bere l'acqua del rubinetto, come tante altre soluzioni per vivere eco, ci farà risparmiare molto rispetto all'acquisto di casse di acqua imbottigliata.

Preferisci l'acqua frizzante?

L'acqua del rubinetto non è solo per chi ama l'acqua naturale: sono in vendita apparecchi per addizionare l'anidride carbonica all'acqua e preparare la nostra acqua gasata in casa

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI