Come ripulire il terrazzo dopo l'inverno senza inquinare

Guida Guida

Trona la bella stagione, puliamo il terrazzo di casa con prodotti naturali

Torna la bella stagione e finalmente possiamo tornare a goderci le parti esterne della nostra casa, come il terrazzo. Per ripulirlo dopo l'inverno, scegliamo soluzioni green che ci consentano di avere superfici pulite, senza inquinare.

Pulire il terrazzo senza inquinare

Analizziamo le varie parti del terrazzo, per trovare la soluzione più corretta per pulire senza inquinare l'ambiente:

  • pavimento: prima di tutto dobbiamo rimuovere la polvere lasciata dalle precipitazioni invernali e in questo caso non servono prodotti aggressivi, ma una semplice scopa. Una volta rimosso lo sporco, possiamo passare la superficie con un panno immerso in acqua e aceto, oppure diluita con un bicchierino di detersivo biodegradabile;
  • ringhiera o parapetto: anche in questo caso, la prima cosa da fare è spolverare con un panno morbido, ad esempio ottenuto da una vecchia maglietta di cotone; dopo questa operazione, si può ripulire la ringhiera con lo stesso panno umido, senza usare prodotti particolari, e poi asciugare con un panno asciutto;
  • vetri delle finestre: per pulire i vetri esterni delle finestre, il prodotto più aggressivo non può nulla se non è prima associato ad un'importante operazione di rimozione dello sporco persistente, dovuto alle precipitazioni e all'inquinamento esterno; per fare questo possiamo usare fogli di quotidiano e acqua, che con uno spruzzino andremo a dosare sui vetri. I fogli di giornale ci aiuteranno a rimuovere con grande efficacia lo sporco e successivamente potremo rifinire la pulizia con un prodotto per vetri biodegradabile (ne esistono di ottimi) o acqua e aceto;
  • arredamento per esterni: per pulire i tavoli e le sedie per esterni in plastica, dopo averli spolverati possiamo passarli con acqua e detersivo per i piatti, naturalmente quello biodegradabile che usiamo ogni giorno.

Pronti per inaugurare la nuova stagione "in esterni" in modo green?

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI