Come trovare il benessere in casa senza sprecare energia: il feng-shui

Guida Guida

I principi del feng-shui per ritrovare il benessere in casa a costo (energetico ed economico) zero!

Ricercare il benessere in casa significa creare un ambiente accogliente, che rifletta i nostri gusti e in grado di donarci la serenità che a volte fuori di casa non c'è. Per vivere bene in casa possiamo circondarci di oggetti di nostro gusto, oppure ricercare a costo zero l'equilibrio negli ambienti della casa, che rifletterà un equilibrio interiore.

Il feng-shui ad esempio è una disciplina orientale, precisamente ha origine in Cina, alla quale ci possiamo avvicinare da soli per ricercare il benessere: non ha fondamenti scientifici, ma come spesso accade, l'esperienza ha portato alla formulazione di semplici regole per il vivere bene, che possiamo sperimentare per verificare se "funzionano" anche su di noi.

Secondo il feng-shui una casa deve riflettere il più possibile le strutture e gli elementi presenti in natura: non è difficile essere in sintonia con questo principio, perché la natura ha un effetto calmante e rilassante su tutti noi.

Ma il feng-shui si spinge oltre, sottolineando l'importanza di un richiamo per ciascun elemento naturale in ogni angolo della casa: piante piccole a ovest e più grandi a est, un rilievo a nord, ad esempio una collina o un masso, e il sud esposto al sole, con un simbolo della sua presenza, qualcosa di rosso.

Feng-shui e metodi naturali per trovare il benessere in casa

Secondo il feng-shui è meglio dormire con la testa a nord e i piedi a sud, per indirizzare la testa verso l'elemento dell'acqua. Infine la casa feng-shui dovrebbe avere una forma regolare, senza prolungamenti o parti mancanti nella forma classica del quadrato o del rettangolo.

Una tale impostazione prevede, in Cina, progettazioni pensate per soddisfare i criteri del feng-shui, ma anche qui da noi il rispetto dei cicli naturali e dell'esposizione corretta della casa assume sempre di più importanza.

Per il risparmio energetico è importante scegliere la corretta esposizione delle camere, con la possibilità quindi di recuperare calore o aria fresca in inverno o estate: queste riflessioni sono in linea con il pensiero feng-shui, così come la ricerca di un luogo privato il più possibile naturale.

Per trovare il benessere in casa non dobbiamo necessariamente fare ricorso a costosi (dal punto di vista energetico ed economico) strumenti come vasche per l'idromassaggio, docce con la cromoterapia, enormi impianti stereo per allontanarci dalla realtà, basta trovare la semplicità che è alla base dell'esistenza di ognuno di noi per esprimere un benessere prima di tutto mentale, che si rifletterà anche sul corpo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI