Come e perchè installare un impianto fotovoltaico

Guida Guida

Se si decide di acquistare un impianto fotovoltaico per la propria casa o azienda, che cosa è necessario sapere?

Con quali criteri bisogna scegliere il proprio impianto fotovoltaico? Sui tetti d'Italia si vedono sempre più spesso i pannelli solari per l'autoproduzione di energia. L'argomento degli impianti fotovoltaici è piuttosto tecnico, ma alcuni suggerimenti sapranno aiutarci nella scelta dei pannelli solari più adatti a noi.

Innanzitutto occorre distinguere tra pannelli solari termici e pannelli solari fotovoltaici:

  • sono pannelli solari termici gli impianti che servono al riscaldamento dell'acqua (direttamente o attraverso un serbatoio)
  • sono pannelli solari fotovoltaici gli impianti che producono vera e propria energia, da utilizzare in casa e in azienda o da vendere alla società elettrica

Esistono inoltre sistemi ibridi, che vedono uniti i due tipi principali di pannelli. Infine ha fatto la sua comparsa anche il solare termodinamico, che usa l'energia del sole per azionare una turbina, la quale a sua volta produce l'energia elettrica.

Come si sceglie l'impianto solare più adatto alle proprie esigenze?

Per scegliere l'impianto più adatto a noi bisogna valutare sia il consumo di energia del luogo che dobbiamo alimentare tramite pannelli solari, sia la superificie che abbiamo a disposizione per installare i pannelli.

È con questi dati che possiamo rivolgerci ad una delle ormai tante ditte di installazione di pannelli solari. Gli specialisti del solare calcoleranno la produzione di energia o acqua calda in base allo spazio disponibile, ma anche alla disposizione dei pannelli: se saranno su una superficie orizzontale o inclinati verso sud produrranno molta più energia che se inclinati in direzione est-ovest.

Ormai i pannelli solari si usano ovunque, anche in barca, in camper e sulle roulotte: una vacanza può essere verde non solo perché la passiamo a contatto con la natura, ma anche per la gestione dell'energia che scegliamo.

E per non parlare delle soluzioni portatili: il solare ora si usa anche per ricaricare cellulari e altri piccoli apparecchi; infatti esistono dei modelli in commercio dotati di spine che li rendono compatibili con tutti i modelli di telefonini, un modo completamente sostenibile e gratuito di ricaricare i nostri accessori.

Volumi e spesa

La diffusione degli impianti solari ha portato ad uno sviluppo molto forte della ricerca: le ultime progettazioni vedono l'uso di superfici sempre più efficienti e piccole, a fronte di una riduzione dei costi sensibile e ad un forte aumento della produzione di energia.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI