Come creare con le conchiglie: bijoux, decorazioni e oggetti

Guida Guida

Quest’estate al mare hai raccolto sulla spiaggia un bel po’ di conchiglie e ora non sai che farci? Ecco alcune idee per usarle in modo originale e creativo.

Quello di raccogliere conchiglie sulla spiaggia è un'abitudine che accomuna molte persone: passeggiando in riva al mare, capita di trovarne esemplari che catturano la nostra attenzione e il desiderio di portale con sé, per ricordare un preciso momento delle nostre vacanze, diventa inevitabile.

Ma una volta tornati a casa che fare con tutte le conchiglie raccolte? Se ne hai davvero tante e non hai la più pallida idea di cosa farci ecco alcune idee per riutilizzarle in maniera insolita e creativa

Una delle idee più semplici è di realizzare collane, ciondoli, braccialetti e orecchini forando le conchiglie: basta procurarsi cordoncini e gancetti per rendere sicura la chiusura e sbizzarrirsi con la fantasia.

Un altro modo molto facile è riempire dei vasetti di vetro con le conchiglie più insolite e particolari e usarli come soprammobili e oggetti decorativi di mensole e nicchie: in alternativa puoi decorare i coperchi incollando le conchiglie sulla loro superficie.

Nel caso di conchiglie di una certa dimensione, purché ovviamente non si tratti di esemplari protetti, puoi pensare di usarle singolarmente come soprammobili per il bagno e nel salotto magari dipingendoli con vernici lucidanti che ne facciano risaltare i colori.

Le conchiglie di qualsiasi forma e dimensione ben si adattano poi alla realizzazione di scatoline portagioie o come elementi decorativi di cornici portafoto.

Procurati una colla trasparente a presa rapida e attaccale sulle superfici seguendo l’ispirazione del momento e i tuoi gusti: vanno bene allo scopo anche scatole e cornici portafoto di cartone o compensato.

Un’idea certamente carina è quella di usare le conchiglie per realizzare uno scacciaspiriti da appendere: legale tra loro usando un filo di nylon e vedrai che mosse dal vento produrranno un suono magico.

Se invece non ti senti affatto un tipo creativo ma vuoi comunque trovare un modo utile per riciclare le tue conchiglie allora usale sul fondo dei vasi delle tue piante prima di versare il terriccio: miglioreranno il drenaggio idrico esattamente come le palline di argilla espansa.

Foto © Kadmy - Fotolia.com

Conchiglie e pacchetti regalo

Legando una o due conchiglie a dei nastrini, potrai realizzare delle insolite decorazioni chiudipacco che abbelliranno le tue confezioni regalo.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI