Come diventare un creativo del riciclo

Guida Guida

Se sei alla ricerca di un hobby, fai in modo che sia creativo, utile e sostebibile! Ecco qualche idea per trovare un passatempo ecologico!

Avete voglia di crearvi un hobby, ma non sapete quale né da dove partire? Perché allora non tentare la strada del riciclo creativo?

Il riciclo creativo è un modo per recuperare materiali che andrebbero gettati nella spazzatura e dare loro una nuova vita, per creare pezzi di arredamento o elementi di design, ma anche giocattoli e decorazioni, o tutto ciò che ci viene in mente.

Per iniziare, è più facile seguire dei tutorial on-line anziché improvvisare: in questo modo si acquisiranno le diverse tecniche di riciclo e arte e si imparerà a produrre in autonomia dei veri pezzi unici.

Dalla materia prima a creazioni tutte nuove: inventiamoci un hobby

Che cosa si può produrre riciclando? Vediamo alcuni esempi e le relative istruzioni, a partire dai materiali da riciclare:

  • cartone: con il cartone da imballaggio si possono creare giochi e addirittura mobili, adatti a camerette e stanza che dobbiamo provvisoriamente arredare
  • bottiglie di plastica: le bottiglie di plastica sono un'ottima base per creare nuovi elementi di arredo. La platica, si sa, è versatile e può diventare una materia prima da plasmare anche con le nostre mani. Nella nostra sezione video trovate tutorial dettagliati per la creazione di una tenda di bottiglie o una lampada realizzata con una bottiglia
  • sacchetti di plastica: con i classici sacchi neri per la spazzatura si può creare un divertente tappetino per il balcone o per la zona raccolta differenziata

Una volta provata una di queste strade, si scoprirà di avere nuove idee da sperimentare perché avremo posto le basi del nostro nuovo hobby e saremo pronti ad inventarci nuove applicazioni sempre più creative.

Foto © littleny - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI