I 5 rimedi naturali contro i tarli dei mobili

Classifica Classifica

Senza ricorrere a costosi interventi specializzati puoi impiegare metodi naturali per tenere alla larga i tarli dai tuoi mobili.

I tarli sono insetti xilofagi che, nutrendosi di legno, deteriorano i mobili creando buchi e piccoli tunnel. E’ importante prevenirne la presenza e ostacolarne lo sviluppo, usando dei prodotti che preservano la bellezza e l’integrità del mobile. Sono diversi i rimedi naturali che aiutano a eliminare e tenere sotto controllo i tarli, vediamo le principali soluzioni naturali.

5. Lavanda

Credit www.pastorinosanremo.it

E’ sufficiente mettere dei mazzetti di fiori di lavanda nei mobili per tenere lontani i tarli.

4. Olio essenziale di cedro

Credit www.cure-naturali.it

Con dei batuffoli di cotone spalma sui mobili infestati dai tarli un composto a base di vodka, acqua e olio essenziale di cedro.

3. Legno di cipresso

Credit www.e-green.eu

Inserisci nei mobili da trattare dei piccoli pezzi di legno di cipresso trattato con oli essenziali di zafferano e di cedro.

2. Aglio

Credit www.bierba.it

Strofina il mobile con alcuni spicchi di aglio poi avvolgilo nel cellophane e lascialo così per diversi giorni.

1. Olio essenziale di eucalipto

Credit www.pazienti.it

Passa sui mobili, di tanto in tanto, un panno imbevuto di olio essenziale di eucalipto senza dimenticare i punti più nascosti e difficilmente raggiungibili.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI