Come viaggiare eco: la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Guida Guida

Dal 16 al 22 settembre 2011 torna la Settimana europea della mobilità sostenibile: come affrontare gli spostamenti quotidiani in modo sostenibile?

"In città senza la mia auto": è questo lo slogan della nuova edizione della Settimana europea della mobilità sostenibile, che nel 2011 si tiene dal 16 al 22 settembre 2011.

La Commissione Europea promuove già da alcuni anni questa settimana di eventi volti a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della mobilità sostenibile; questo tema è fondamentale nella svolta ecologica del nostro continente, perché gli spostamenti quotidiani dei cittadini diventano causa dell'inquinamento costante soprattutto in città durante tutto l'anno.

La sensibilizzazione dei cittadini è volta a coinvolgerli nel gesto di andare "in città senza la mia auto", come recita lo slogan 2011, scegliendo mezzi alternativi, pubblici o sostenibili al 100%. Ma la Settimana europea nasce anche per sensibilizzare le stesse pubbliche amministrazioni che dovrebbero farsi portatrici del messaggio ecologico in tutte le loro attività.

Cosa significa, in pratica, mobilità sostenibile

Quali sono le scelte a portata dei cittadini e delle amministrazioni per ridurreil traffico ed aumentare il benessere delle città:

  • Car sharing: alcune città mettono a disposizione questo mezzo per ridurre sensibilmente l'uso delle auto private, perché l'automobile è a disposizione solo quando serve. Se il servizio nella vostra città non è disponibile, si può provare ad organizzare un car sharing "fai-da-te"
  • Scegliere un mezzo ecologico per viaggiare, come un'auto ibrida o elettrica, ideali per gli spostamenti in città e fuori dai grandi centri
  • Iniziare ad usare la bicicletta, di nostra proprietà o tramite un servizio di bike sharing cittadino

Si tratta di gesti molto semplici e davvero alla portata di tutti, basta conoscere i servizi locali o fare un acquisto sostenibile in prima persona.

I vantaggi della mobilità sostenibile sono indubbi: riduzione dell'inquinamento e delle polveri sottili, con un forte impatto sulla salute dei cittadini; benessere psico-fisico dei cittadini, con l'aumento della vivibilità delle nostre città e la riduzione dell'inquinamento acustico.

Organizziamo un rientro alle attività quotidiane sostenibile, con l'arrivo dell'autunno: i vantaggi saranno per tutti, in particolare per le fasce deboli come i bambini e gli anziani.

Programma della Settimana europea

Il programma della Settimana europea della mobilità sostenibile vede coinvolte centinaia di città, tra le quali moltissime sono italiane. Scopri il programma sul sito della Commissione Europea e trova gli eventi più vicini a te!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI