Come il gelo condiziona l'agricoltura

Guida Guida

E' emergenza gelo anche per le coltivazioni? Vediamo gli effetti delle nevicate sui campi italiani

Il forte maltempo e le nevicate che hanno colpito l'Italia negli ultimi giorni stanno inevitabilmente danneggiando la filiera agricola del nostro Paese. In che modo questo avviene e che cosa possiamo fare noi per migliorare la situazione?

Le abbondanti nevicate hanno danneggiato, soprattutto al sud dove si è più impreparati a queste condizioni per ragioni climatiche, alcune strutture, come serre e capannoni. Il problema riguarda anche gli animali, che in alcuni casi si sono ritrovati isolati e per raggiungerli sono dovuti scendere in campo mezzi adeguati alla situazione.

L'impossibilità di ottenere prodotti in un settore già provato dalla competizione internazionale potrebbe mettere in ginocchio alcune aziende agricole italiane. Ecco perché la prima cosa che possiamo fare durante il maltempo è cercare di acquistare solo prodotti made in Italy, così che siano il più possibile a chilometro zero.

Il gelo che danneggia le coltivazioni, ma in alcuni casi le favorisce

In alcuni casi però questo gelo è positivo per i campi e le coltivazioni: l'inverno finora era stato drammaticamente privo di precipitazioni, così ora i campi a riposo avranno modo di ricostituirsi in vista della nuova semina.

Se abbiamo un piccolo orto, lasciamo la neve sulla superficie del terreno, questo contribuirà alla sua salute in primavera. Sotto la neve, la terra resterà calda e avrà modo di acquisire l'acqua necessaria.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI