Come funziona il cohousing

Guida Guida

Condividere e abitare ecologico: anche in Italia è arrivato il cohousing

Il cohousing è una nuova forma dell'abitare, arrivata in Italia dai paesi del nord Europa e dall'America a partire dagli anni '70. Fare cohousing significa condividere porzioni di case e spazi abitativi, per favorire il risparmio energetico e vivere con gli altri l'esperienza domestica.

Per iniziare a vivere in cohousing si può fare riferimento alle associazioni che se ne occupano, come la Rete Italiana del CoHousing o le tante realtà locali che stanno nascendo. Così scopriremo se anche vicino a noi sono in partenza progetti di cohousing o esistono finanziamenti per questa nuova forma di vita in casa.

Vivere in cohousing: una scelta possibile

Cosa occorre sapere per iniziare a vivere in cohousing?

  • Sostenibilità: il cohousing è un modo di vivere a basso impatto sull'ambiente. Se scegliamo questa forma dell'abitare dobbiamo perciò essere consapevoli degli sforzi che, con gli altri cohousers, si dovranno fare per ridurre i consumi. Si parte dalla progettazione: coibentazione, pannelli fotovoltaici, risparmio idrico; ma anche raccolta differenziata, gruppi di acquisto solidale e collaborazione con gli altri inquilini favoriranno una vita più green, per tutti
  • Condivisione: fare cohousing significa vivere a stretto contatto con gli altri. Ogni nucleo famigliare ha i propri spazi privati, ma esistono zone aperte a tutti, nate per ridurre i consumi e per favorire la socialità che, soprattutto in città, spesso si perde
  • Economia: i progetti di cohousing generalmente consentono a chi li sceglie di risparmiare. Infatti l'attenzione per la sostenibilità e la condivisione di spazi comuni permette a tutti di vivere in modo più ecologico ed economico

Parlare di "nuova esperienza" per il cohousing, soprattutto in Italia, non è del tutto corretto: basta pensare alle cascine e alla famiglia allargata che fino a qualche decennio fa erano la più tipica espressione dell'abitare in Italia per capire che il cohousing, in altre forme, ha già fatto parte della nostra cultura.

Chi ha già scelto di abitare in cohousing, ha trovato non solo una casa accogliente, moderna, sostenibile, ma anche nuove amicizie con persone con ideali simili ai propri.

CoHousing in condominio

Se abitate in un normale condominio, si può essere un pò più cohousers con i vicini: basta scegliere di aderire ad un Gruppo di Acquisto solidale per condividere la spesa (magari biologica) e risparmiare tutti insieme.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI