Come fare i pomander di agrumi

Guida Guida

Impara a fare i pomander di agrumi, un modo originale e decorativo per profumare naturalmente gli armadi e gli ambienti di casa tua.

Per regalare agli ambienti di casa tua un profumo dolce e penetrante e nello stesso tempo creare decorativi oggetti d’arredo prova a realizzare dei pomander: i pomander sono agrumi (arance, mandarini e limoni) imbottiti dall’esterno di chiodi di garofano e usati come profumatori naturali d’ambiente.

I pomander si possono appendere oppure appoggiare su di un mobile: prova a riempire un cestino con arance e limoni e collocalo in un punto del salotto o in bagno o addirittura all’interno dell’armadio o di un cassetto.

L’aroma che si sprigionerà dall’incontro dei chiodi di garofano con la buccia e la polpa degli agrumi sarà piacevolissimo e oltretutto non correrai il rischio di inquinare l'aria indoor con deodoranti chimici.

Per fare in modo che il profumo si liberi in quantità maggiore mettili vicino ad una fonte di calore come un calorifero o un camino acceso: durante le giornate fredde regaleranno un’atmosfera più calda ed avvolgente.
Puoi divertirti a creare pomander alternativi usando altre spezie invece dei tradizionali chiodi di garofano usando ad esempio pepe rosa e cannella.

Per preparare un pomander classico prendi un''arancia grossa, rotonda e dalla buccia sottile: inizia a infilare i chiodi di garofano seguendo un ordine oppure in totale libertà.

E’ un’idea carina formare dei disegni geometrici decorativi con i chiodi di garofano sulla buccia dell'agrume: libera la fantasia e la tua creatività.

Cerca di infilarli tutti nella stessa giornata in modo che l’agrume non inizi a marcire prima di aver completato l’applicazione dei chiodi di garofano. A questo punto, per far si che il pomander possa conservarsi a lungo, devi preparare una miscela di spezie in cui immergere l’agrume.

Versa in una ciotola circa 120 g di cannella in polvere e aggiungici dei chiodi di garofano in polvere, del pepe nero, della noce moscata e infine della polvere di giaggiolo.
Disponi la tua arancia nella ciotola in modo da ricoprirla tutta quanta con la miscela e lasciala a riposo per almeno tre settimane: in questo modo il pomander si indurirà, assorbendo tutte le fragranze delle spezie e, una volta ripulito, sarà pronto per essere esposto e profumare la tua casa.


Foto © marilyn barbone - Fotolia.com

Pomander pendenti

Puoi appendere i pomander anche al soffitto, al lampadario o sopra una porta legando semplicemente un filo o uno spago fatto passare attraverso l’agrume.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI