Lavatrice: come risparmiare energia

Guida Guida

Usare una lavatrice in modo efficiente per risparmiare tanta energia in più è possibile e semplice. E in più l'ambiente ringrazia!

Ecologia e pulizia possono andare d'accordo, come nel caso della lavatrice: la lavatrice è un elettrodomestico molto utile e può essere anche utile per risparmiare acqua ed energia ogni giorno in casa, facendoci risparmiare e aiutandoci ad aiutare l'ambiente.

La lavatrice ci aiuta a risparmiare moltissima acqua rispetto al lavaggio a mano ma, se usata male, può diventare uno strumento per disperdere troppa energia, ecco perché è molto importante usarla nel modo giusto.

Prima di tutto, poiché la lavatrice riscalda l'acqua per i lavaggi in acqua calda, dobbiamo scegliere un elettrodomestico efficiente, con una classe energetica elevata: questo ci consentirà di non disperdere energia ad ogni lavaggio.

lavatrice

Inoltre le lavatrici di classe energetica alta sono più ecologiche anche perché ottimizzano l'uso dell'acqua.

La lavatrice va sempre riempita per la sua capienza, ovvero quella indicata nel libretto delle istruzioni, eventualmente pesando i panni se abbiamo dei dubbi.

Nel lavaggio, usiamo solo detersivi naturali, che si comprano al supermercato o fatti in casa: preparare a casa detersivo e ammorbidente per lavatrice è davvero semplice.

Per lavare i vestiti che usiamo quotidianamente, di solito non servono alte temperature e basterà l'acqua fredda o al massimo sui 40-50 °C per un bucato splendende.

Sono pochi i capi che vanno lavati a 90°, ad esempio tessuti molto sporchi dopo lavori pesanti e che necessitano di essere igienizzati.

La lavatrice dispone di un filtro che raccoglie i residui e pelucchi dei tessuti: ricordiamo di pulirlo periodicamente per evitare che l'elettrodomestico perda la sua efficienza e, a lungo andare, si danneggi.

photo credit: We Make Noise! via photopin cc

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI