Come usare il computer in modo ecologico

Guida Guida

Seguendo alcune piccole accortezze, quando sei davanti al tuo computer, puoi ridurre il consumo energetico.  

Il mondo dei computer e le novità eco-tecnologiche sono in costante evoluzione: ogni giorno vengono realizzati e testati computer in plastica riciclata con sistemi di retroilluminazione a led dello schermo.

Ma se non ti puoi permettere gli ultimi ritrovati in fatto di pc e sei costretto a lavorare sul tuo solito computer cerca almeno di adottare dei comportamenti tali che aiutino a ridurre le emissioni nocive e il consumo energetico.

Se sei in procinto di acquistare un nuovo computer cerca di optare per un portatile piuttosto che per un modello fisso perché il portatile consuma di meno.

Tieni presente che i modelli nuovi sono si più efficienti ma sappi che i consumi crescono in proporzione alla loro potenza. Fai poi attenzione alle periferiche: sia che tu debba acquistare uno scanner o una stampante tieni presente che incidono molto sui consumi quindi scegli una periferica a basso consumo energetico e ricordati di spegnerla sempre dopo l’uso.

Una volta acquistato il tuo nuovo pc imposta i parametri in modo da regolare i tempi di spegnimento del monitor e la modalità in stand-by così da ridurre il consumo quando ti allontani per un po’ dal computer.

E’ consigliabile inoltre installare sistemi operativi ad alta efficienza energetica o scaricare da internet degli applicativi che hanno la funzione di ottimizzare l’efficienza energetica del computer.

Tieni presente che le schede video ad alte prestazioni consumano moltissima energia per cui evita di installarle a meno che non sia strettamente necessario.

Cerca poi di non sovraccaricare troppo il pc aprendo troppe applicazioni e impara a regolare l’intensità luminosa del monitor: a volte è sufficiente aprire un po’ di più la finestra piuttosto che tenere impostata al massimo la luminosità dello schermo.

Infine ricorda che non basta semplicemente il computer per risparmiare energia, devi proprio disinserire la spina dell’alimentatore dalla presa per essere certo di non consumare energia inutilmente.

Foto © momius - Fotolia.com 

Surriscaldamento energetico

Non appoggiare mai il portatile sulle ginocchia perché il surriscaldamento che ne consegue attiva la ventola che fa aumentare i consumi.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI