Il make up è testato sugli animali?

Domande Domande & Risposte

Il make up è testato sugli animali?

Rossetti, ombretti, ciprie e gli altri prodotti per il make up, per legge, non vengono più testati sugli animali. E’ infatti dall'11 marzo 2013 che in Europa è entrato in vigore il divieto di sperimentare sugli animali i prodotti per il make up.

I cosmetici non testati sugli animali sono definiti “cruelty free”: ciò significa che nessun cosmetico messo in vendita, dopo l'11 marzo 2013, contiene nuovi ingredienti testati su animali.

Tuttavia, gli ingredienti testati sugli animali prima di questa data si possono ancora usare e i cosmetici che li contengono possono essere venduti in Europa.

Fuori dall’Europa esistono ancora molte aziende e multinazionali produttrici di cosmetici che non aderiscono allo Standard cruelty-free. L’unica cosa da fare è conoscere la lista delle ditte che aderiscono allo Standard internazionale "Non testato su animali" e che pertanto dichiarano di non testare su animali il prodotto finito, di non commissionare test su prodotto finito e ingredienti, e di non usare ingredienti testati dai produttori dopo l'anno di adesione a questa politica.

Foto  © kitzcorner - Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI