Le cinque smart city vincitrici del 2014 Mayors Challenge

Guida Guida

Barcellona, Atene, Kirklees, Stoccolma e Varsavia sono le cinque città europee vincitrici del 2014 Mayors Challenge.

Per incentivare lo sviluppo di idee innovative in grado di risolvere le grandi sfide urbane e migliorare la qualità della vita dei cittadini, la Bloomberg Philanthropies ha indetto il 2014 Mayors Challenge.

La competizione ha premiato cinque città che sono state capaci di rispondere alle principali sfide urbane in ambito sociale, ambientale e culturale.

Barcellona si è aggiudicato il Grand Prize ricevendo cinque milioni di euro per il progetto Collaborative Care Networks for Better Aging che mira a offrire una soluzione smart per creare una rete di supporto sociale.

Un premio di un milione di euro è andato a ciascuna delle altre quattro smart city vincitrici del contest: da Atene (Grecia), Kirklees (Yorkshire, Regno Unito), Stoccolma (Svezia), Varsavia (Polonia).

Queste città hanno saputo proporre soluzioni per alcune delle problematiche più significative come la disoccupazione, l'invecchiamento, l'obesità e l'efficienza energetica.

Al 2014 Mayors Challenge hanno partecipato 155 città provenienti da 28 nazioni differenti, cercando di attenersi ai quattro criteri di selezione ovvero la visione e la creatività del progetto, il suo impatto futuro, la reale attuazione delle soluzioni proposte e la trasferibilità dell'idea in altri contesti.

Barcellona ha proposto il progetto di una rete di fiducia tra amici, parenti, assistenti sociali e volontari che sfruttando l'innovazione tecnologica digitale sarà in grado di garantire assistenza ai cittadini più anziani.

Atene ha in progetto di creare una piattaforma online per collegare il cittadino con le istituzioni locali al fine di trovare soluzioni concrete ai problemi di quartiere.

Kirklees ha ideato una piattaforma online che consentirà di creare una comunità aperta dove condividere le cose mentre Varsavia ha in progetto l’idea di agevolare la mobilità e la vita dei non vedenti attraverso applicazioni mobili e servizi multimediali dedicati.

Infine Stoccolma mira ad affrontare gli effetti del cambiamento climatico producendo biochar, il carbone ottenuto dalla biomassa.

foto © peresanz - Fotolia.com

Michael Bloomberg, chi è

Michael R. Bloomberg, fondatore della Bloomberg Philanthropies è stato eletto sindaco di New York nel 2001 come successore di Rudolph Giuliani e confermato per tre volte.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI