Come gestire un bar ecosostenibile

Guida Guida

Come si apre un bar sostenibile e si gestisce in modo ecologico? Ecco qualche suggerimento per aprire un bar o iniziare il cambiamento green a partire dalla nostra attività

Spesso ci si chiede come si apre un bar, ma la risposta ancora più interessante può essere data alla domanda "come si apre un bar ecosostenibile?".

La sostenibilità è un tema fondamentale per le nostre vite, ma può essere anche l'argomento portante di un'idea imprenditoriale, un nuovo bar! E se il bar è già la vostra impresa, si può pensare di adattarlo alle nuove esigenze ecologiche.

Ecco qualche idea per aprire un bar dedicato all'ambiente e che si impegna ogni giorno per la sostenibilità.

  • raccolta differenziata: attrezzare il nostro bar con i contenitori per la raccolta differenziata non costa molto, ma è un grande gesto per l'ambiente, ma anche un ottimo modo di presentarsi ai propri clienti, con un'immagine pulita ed impegnata
  • prodotti sostenibili: servire prodotti sostenibili come succhi di frutta biologici, frutta fresca, insalatone, pane bio e cibi a chilometro zero è non solo un modo per proporre cibi sani ai clienti, ma una tendenza sempre più apprezzata nell'ambito della ristorazione

5 suggerimenti per lanciare un'attività ecosostenibile

  • risparmio energetico: il risparmio energetico può essere messo in atto con alcuni accorgimenti utili anche all'economia del bar green. Ad esempio, evitiamo l'usa e getta quando non necessario: piatte, posati e bicchieri sempre riutilizzabili. I tovaglioli di carta non possono essere sostituiti, ma l'alternativa esiste ed è la carta ricicliata adatta alla cucina! Ce ne sono di tutti i colori o bianchissimi, non pensiamo siano di qualità inferiore rispetto a quelli di carta non ecologica
  • arredamento vintage: i costi per aprire un bar sono abbastanza elevati, ma si può risparmiare su alcuni elementi come l'arredamento. Il bancone deve essere professionale e attrezzato, ma questo non ci impedisce di comprarlo usato, un modo valido per risparmiare denaro ed energia. Anche i tavoli e le sedie, se adeguati ad un esercizio pubblico, possono essere comprati usati, per dare un tocco vintage e di recupero chic al nostro nuovo bar
  • menu eco: non solo il contenuto, ma anche il "contenitore", il menu del nostro bar, può essere stampato su carta riciclata con inchiostri naturali e, cosa fondamentale, non essere usa e getta ma riutilizzabile. Meglio ancora, perché non usare una bella lavagna old-style, per eliminare la carta dal locale?

Sono solo piccoli accorgimenti, utili per la casa e ancora più efficaci in un'attività aperta al pubblico perché in grado di comunicare la nostra passione per l'ambiente!

Menu stagionale

Osservare la stagionalità degli alimenti per il menu è un modo per coccolare i clienti e creare qualcosa di unico rispetto all'offerta dei tanti bar che possiamo trovare nella nostra città.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI