Come sapere chi paga l'accesso all'Area C di Milano

Guida Guida

 Area C di Milano e pedaggio. Chi paga e chi può accedere liberamente e gratuitamente alla Cerchia dei Bastioni? Una guida pratica per capire come comportarsi all'interno della zona ZTL

Area C di Milano e pedaggio. Chi paga e chi può accedere liberamente e gratuitamente alla Cerchia dei Bastioni? Una domanda che, residenti e non, si sono posti in molti.

Con l'istituzione dell'Area C (evoluzione del vecchio Ecopass) è infatti entrato in vigore un rigido regolamento atto a disciplinare accessi (liberi o a pagamento) e divieti di transito all'area centrale del capoluogo milanese.

Come capire se un veicolo è soggetto al pedaggio?

In linea di massima è necessario distinguere tra possibilità di accesso o divieto totale di transito nell'Area C.

L'accesso libero e gratuito oltre la Cerchia dei Bastioni è concesso a velocipedi, ciclomotori e motocicli (dall'Euro 1 in su), veicoli elettrici e, fino al 31 dicembre 2012, a veicoli ibridi, bifuel, a metano e GPL.

Previo pagamento del pedaggio, l'accesso all'Area C è invece consentito ai veicoli a benzina (Euro 1, 2, 3, 4, e 5) e a quelli a diesel/gasolio euro 3 (ma solo con filtro Antiparticolato), 4 e 5. 

I diesel euro 3 senza filtro antiparticolato, invece, hanno il transito accordato (con pedaggio) solo fino al 31 dicembre 2012 e solo se:

  • Appartenenti a residenti
  • Appartenenti a domiciliati
  • Appartenenti a persone con box compreso all'interno della Cerchia dei bastioni
  • trasportano cose per la pubblica utilità/a favore delle residenze

Sono sottoposti, invece, a divieto totale di accesso e di transito i veicoli a gasolio Euro 0, 1, 2 e 3 senza filtro antiparticolato, veicoli a benzina euro 0 e i veicoli che superano la lunghezza di 7 metri. 

Deroghe al divieto di accesso e transito

La regolamentazione dell'Area C è molto vasta, tanto che in alcuni specifici casi è possibile richiedere una deroga al divieto d'accesso. Per ulteriori informazioni si invita a consultare la pagina apposita sul sito del Comune di Milano.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI