Come fare se si vive nell’area C di Milano: i residenti e gli assimilati

Guida Guida

Come comportarsi se si risiede nell'Area C di Milano? Una guida per capire come usufruire di tariffe agevolate e ingressi gratuiti

L'istituzione dell'Area C di Milano (evoluzione del vecchio Ecopass) non colpisce solo coloro che raggiungono da fuori il capoluogo lombardo, ma anche coloro che vivono all'interno della Cerchia dei Bastioni.

La regolamentazione in materia, infatti, afferma che anche i residenti e i cosiddetti "Assimilati" sono tenuti a pagare il pedaggio qualora utilizzino un veicolo a motore inquinante all'interno dell'Area C.
E se è chiaro chi siano i residenti, bisogna fare però un po' di chiarezza su chi siano gli assimilati.

Cosa si intende per Assimilati?

Gli assimilati sono coloro che dimorano abitualmente all'interno della cerchia dei bastioni perché proprietari dell'immobile o titolari di un regolare contratto di locazione (per uso abitativo) con le utenze intestate.
Inoltre appartengono alla categoria degli Assimilati, anche i titolari di box o parcheggio di pertinenza raggiungibile solo entrando attraverso uno dei varchi dell'Area C.

Fermo restando che residenti e Assimilati sono tenuti a pagare il pedaggio, esistono però vantaggi e tariffe agevolate di cui essi possono usufruire

Residenti a assimilati hanno infatti diritto a quaranta ingressi gratuiti da utilizzare durante l'anno. Terminati i quaranta ingressi, l'ammontare del pedaggio sarà di due euro, validi per l'intera giornata e per un numero illimitato di varchi.

Come si fa a capire quando i quaranta ingressi gratuiti sono terminati?

Al quarantesimo ingresso all'Area C, residenti e assimilati riceveranno un SMS di notifica con la suddetta comunicazione. In effetti, le categorie dei residenti e degli assimilati sono tenuti a registrare il proprio veicolo fornendo altresì un numero di cellulare.

Come si accede alle agevolazioni?

Per accedere alle agevolazioni destinate a residenti e assimilati è necessario attivare un pin che si ottiene:

  • Accedendo ai servizi online sul sito dedicato all'area C
  • Chiamando il call center dedicato al numero 800.437.437
  • recandosi all'ufficio comunale sito in piazza 19/A – angolo via Silvio Pellico, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 16.30)

photo credit: picdrops via photopin cc

Prima di registrarti, prepara l'occorrente!

Prepara il Codice Fiscale, la patente e la targa della tua macchina. Per ulteriori informazioni o chiarimenti, si rimanda all'apposita pagina sul sito del Comune di Milano dedicato all'Area C

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI