Come programmare una settimana bianca ecosostenibile

Guida Guida

Settimana bianca in montagna? Si, ma ecosostenibile! Ecco alcuni consigli per passare una settimana da sogno nel rispetto dell'ambiente!

Con l'arrivo della stagione fredda, gli appassionati di montagna e di neve non possono resistere: un fine settimana o una settimana bianca sono una tentazione davvero unica per chi ama l'unione perfetta tra sport e natura.

I veri appassionati di sci sono anche degli amanti della montagna perché la vivono immergendosi nelle sue magiche atmosfere, apprezzano i suoi panorami e sono certamente sensibili al tema della sua conservazione.

Ecco perché è molto importante rispettare la montagna in molti modi diversi, per favorire la salvaguardia di un ambiente unico, molto delicato e sensibile.

Passione per la montagna, un modo per avvicinarsi alla sostenibilità ambientale

Facciamoci prima di tutto una domanda: come andiamo in montagna di solito? Spesso l'automobile può sembrare il mezzo più semplice per raggiungere la località di villeggiatura, ma solo perché non abbiamo considerato i mezzi pubblici: il treno può essere un'ottima soluzione se non dobbiamo trasportare molti attrezzi, ad esempio se noleggiamo gli sci in loco.

Nelle città ma anche nei piccoli centri i club di appassionati di sci organizzano trasferte collettive che consentono di andare in montagna in pullman, evitando di dover spostare molte macchine contemporaneamente.

Quando siamo in montagna, ci sono molti modi per risparmiare energia: prima di tutto in montagna è sempre buona cosa, anche in estate, portare sempre con sé i rifiuti, gettandoli nella raccolta differenziata a valle. Anche un fazzoletto di carta, che possiamo immaginare come un elemeno poco invasivo per l'equilibrio della montagna, è un rifiuto che dobbiamo assolutamente non disperdere nell'ambiente.

Per difenderci dal freddo e dal sole, usiamo solo prodotti 100% naturali come creme idratanti e con protezione UV.

E per pranzi e cene in montagna? Ovviamente solo veri prodotti a chilometro zero, certificati dai ristoratori. Gli stessi prodotti possono diventare i nostri souvenir da portare a parenti e amici a casa, un modo per fare un regalo buono, utile e amico dell'ambiente!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI