Come creare dentifricio e colluttorio fai-da-te e naturali

Guida Guida

Per un'igiene orale green ed ecosostenibile impara a fare in casa dentifricio e colluttorio, utilizzando solo prodotti naturali

Stanchi dei dentifrici e dei colluttori di origine industriale? Eliminiamo il packaging realizzando in casa, in pochissime mosse, un dentifricio e un colluttorio personalizzati per le nostre esigenze!

Il dentifricio è facilissimo da fare, ecco gli ingredienti necessari:

  • un cucchiaio di bicarbonato;
  • alcune foglie di salvia;
  • un cucchiaio di argilla bianca;
  • una goccia di olio essenziale alla menta.

Gli ingredienti vanno miscelati insieme a secco, avendo cura di tritare finemente le foglie di salvia. Il risultato è un dentifricio in polvere, che andrà conservato in un vasetto di vetro e "spalmato" sullo spazzolino con un cucchiaio. L'acqua andrà aggiunta solo durante il lavaggio.

Dal dentifricio al colluttorio, solo con ingredienti naturali

Per il colluttorio la difficoltà di produzione non aumenta, vanno mescolati insieme alcuni ingredienti:

  • 1 dl di acqua;
  • 10 gocce di oli essenziali a piacere, scelti tra quelli più freschi (dalla menta al timo);
  •  30 gocce di estratto senza alcool di Propoli.

Un sorriso splendente e amico della natura è possibile, eliminiamo i prodotti industriali quando non servono.

Foto © Africa Studio - Fotolia.com
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI