Come pulire l’auto in modo ecologico

Guida Guida

Impara a pulire la tua automobile in modo naturale ed ecologico nel rispetto dell’ambiente e consumando meno acqua. 

Anche se sempre più spesso si tende a lavare la macchina all’autolavaggio vale la pena, per risparmiare, tornare a prendere in mano secchio e spugna e pulire da se la propria automobile.
Non è indispensabile usare prodotti chimici perché esistono delle alternative naturali, assolutamente efficaci, che consentono di eseguire un perfetto eco-cleaning nel rispetto dell’ambiente e all’insegna del risparmio idrico.

Innanzitutto,  per non sprecare acqua, evita di usare la canna ma piuttosto riempi un secchio con acqua calda e aggiungi del detergente ecologico: per insaponare la carrozzeria aiutati con una spugna di cellulosa.

Un alleato valido per la pulizia dell’auto è sicuramente il bicarbonato di sodio: è ideale per pulire sia l’esterno che l’interno svolgendo oltretutto un’azione deodorante. Spargi sui sedili e sui tappetini del bicarbonato e lascialo agire per almeno mezz’ora, poi rimuovilo con una spazzola e passa l’aspirapolvere.

Unendo al bicarbonato un po’ d’acqua puoi creare un impasto che è in grado di staccare gli insetti che si sono appiccicati a fanali, vetri o carrozzeria e anche per eliminare macchie di olio, fango e grasso. Il bicarbonato di sodio, sciolto in acqua, funziona anche per detergere i vetri: spruzzane un po’ sul parabrezza, passando poi un panno in microfibra o dei fogli di giornale.

Per garantire poi il corretto funzionamento della batteria cospargi un po’ di bicarbonato sui suoi terminali e spruzza un po’ d’acqua: lascia agire per un’ora e quindi risciacqua e lascia asciugare.

Dopo il lavaggio applica, sulla carrozzeria dell’auto un lucido preparato in questo modo: copri 100 gr di scaglie di sapone di Marsiglia con acqua e aspetta che si sciolga, quindi unisci 15 gr di cera d’api e 5 o 6 gocce di olio essenziale di jojoba mescolando bene fino ad ottenere una pasta densa. Spalma uniformemente il prodotto con l’aiuto di un panno morbido e strofina poi la carrozzeria con un panno di daino.

Foto © Szabolcs Szekeres - Fotolia.com

Bicarbonato antitabacco

Il bicarbonato viene usato anche togliere l’odore di tabacco dal posacenere: ogni volta che lo svuoti mettine un po’ all’interno e poi con una spugna inumidita puliscilo,  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI