Print green, la stampante 3D per disegnare con le piante

Guida Guida

Il suo motto è “Print because it's green!” si tratta di Print green la stampante 3D che realizza oggetti viventi con un mix di acqua, terra e semi. 

E’ una macchina che segna un importante progresso nel mondo delle stampanti 3D: si tratta di Print green la stampante che crea oggetti usando un mix di acqua, terra e semi.

Forte del motto “Print because it's green!” questa stampante 3D è stata messa a punto dagli studenti dell’Università di Maribor, uno degli atenei più importanti della Slovenia.

Il team di giovani progettisti composto da Maja Petek, Tina Zidanšek, Urška Skaza, Danica Rženičnik e Simon Tržan sostituisce i classici materiali impiegati per realizzare oggetti tridimensionali con un mix di terra, semi e acqua.

Capovolgendo la tipica frase presente nelle e-mail “Think before you print” in “Print because it’s green”, i giovani progettisti invitano a provare le potenzialità di questo nuovo modo di pensare alla natura abbinata al design.

Con Print Green, la macchina a controllo numerico creata dal giovane team sloveno, si riescono a produrre oggetti verdi che si presentano come scritte e disegni viventi, il tutto usando al posto di nylon, plastica e resine epossidiche.

Come la gran parte dei progetti universitari, questa stampante 3d dal punto di vista del design non è ancora idonea per essere commercializzata, ma il team sloveno ha già creato diverse opere di ecodesign tecnologico come fioriere, vasi e scritte “verdi” che dimostrano la semplicità di utilizzo e i risultati che si possono conseguire.

Con Print Green il mix di semi e terra viene stampato su una base di Styrodur, un polistirene espanso rigido che in genere viene impiegato come isolante in campo edile.

E’ stato scelto questo poliestere perché non imputridisce e riesce quindi a sopportare bene le frequenti irrigazioni di cui necessitano i vasi e le scritte viventi.

Grazie a Print Green stanno subendo una forte influenza il design, la scienza, l’architettura e persino la moda perché questa stampa 3D consente di creare forme impensabili con le macchine tradizionali e di utilizzare materiali naturali in modi totalmente nuovi.

Foto www.green.it

L’erba stampata

L’impiego di Print Green è particolarmente indicato per realizzare piccoli giardini e composizioni fatte di erba da giardino.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI