Entro il 2100 le temperature saliranno di 4 gradi

Guida Guida

Secondo uno studio australiano nel'arco dei prossimi cento anni le temperature medie saliranno a causa dell'aumento dei livelli di anidride carbonica

Entro il 2100 la temperatura media della Terra salirà da 0,3 a 4,8 gradi centigradi, mentre il livello del mare aumenterà dai 26 agli 82 cm: a lanciare l’allarmante previsione è uno studio condotto dall'Università del New South Wales, in Australia.

In base a questa ricerca diretta da Steven Sherwood l’aumento delle emissioni di CO₂ determinerà la scomparsa delle nuvole che, non essendo più in grado di riflettere i raggi solari e mitigare il clima terrestre, porteranno il pianeta a diventare un luogo torrido e inospitale con temperature medie che saliranno di 4 gradi.

In particolare la vita sarà difficile, se non impossibile, nella zona dei tropici e si verificherà lo scioglimento completo della calotta glaciale della Groenlandia

Questo fenomeno, associato anche allo scongelamento di vaste zone dell'Antartide, provocherà l'innalzamento del livello degli oceani di molti metri.

In questo studio Steven Sherwood e gli altri scienziati dell'università del New South Wales hanno messo a punto dei modelli climatici che hanno chiaramente dimostrato come il clima terrestre sia molto più suscettibile all'anidride carbonica rispetto quanto ipotizzato in passato.

Infatti le emissioni di anidride carbonica raggiungendo la troposfera, finiscono con il mescolarsi con i gas di questa fascia atmosferica più vicina alla terra dove si formano le nuvole e dove avviene la maggior parte dei fenomeni di carattere meteorologico.

Le nuvole svolgono un’importantissima funzione di schermo protettivo poiché riflettono i raggi solari, mitigando il clima

Se non si provvederà in tempo a ridurre le emissioni di anidride carbonica le nuvole diventeranno sempre più rare e non ci potranno più proteggere dal calore solare trasformando il nostro pianeta in un forno.

Azzardando i calcoli fino al 2200 la previsione potrebbe diventare ancora più cupa: le temperature medie del pianeta potrebbero infatti aumentare di 8 gradi, mettendo in serio pericolo la sopravvivenza della specie umana e di tutte le altre forme di vita.

Foto © Fyle - Fotolia.com

Spessore della troposfera

Nella troposfera sono concentrati i 3/4 dell'intera massa gassosa e quasi tutto il vapore acqueo dell'atmosfera: questa zona ai poli è spessa solo 8 chilometri mentre all'equatore raggiunge i 20 chilometri
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI