ReMedia: oltre 41mila tonnellate di Raee gestiti nel 2013

Guida Guida

Numeri da record per il consorzio ReMedia: tasso di riciclo dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) pari al 92%.  

Dal rapporto di sostenibilità di ReMedia emerge un 2013 da record con performance ambientali in crescita rispetto al 2012: il consorzio ha infatti gestito oltre 41.000 tonnellate di rifiuti tecnologici.

Di queste 41.000 tonnellate di rifiuti tecnologici ben 34.834 sono Raee domestici, 2.423 sono Raee professionali e oltre 4.228 sono pile e accumulatori

ReMedia rappresenta l'impegno ambientale di oltre 1000 aziende aderenti, produttrici di piccoli e grandi elettrodomestici, informatica e telecomunicazioni, apparecchi di climatizzazione, giocattoli, dispositivi medici, di monitoraggio e controllo, strumenti musicali, pile portatili, accumulatori al piombo e fotovoltaico.

ReMedia offre una vasta e completa gamma di servizi per le aziende produttrici di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE), Pile e Accumulatori (PA), Impianti Fotovoltaici che devono rispondere ad esigenze normative e per le aziende utilizzatrici che devono smaltire Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), pile e accumulatori esausti e fotovoltaico a fine vita.

Nel 2013 il Consorzio Remedia, il sistema collettivo italiano no-profit per la gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, ha raggiunto una percentuale di recupero dei Raee pari al 92,2%

Questo corretto riciclo dei Raee ha evitato l'emissione di 167.457 tonnellate di CO₂, pari a quelle di oltre 24.000 autovetture con percorrenza annua di 30.000 km, e nel contempo ha assicurato un risparmio di energia pari a 104.696 MWh, pari al consumo energetico di una città come Lecce o Como.

Dalle 33.587 tonnellate di materiali recuperati dai Raee sono state ottenute: 11.600 tonnellate di ferro; 10.000 tonnellate di vetro; 7.200 tonnellate di plastica; 870 tonnellate di rame; 650 tonnellate di alluminio.

Foto © nono - Fotolia.com

Normativa RAEE

La gestione dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) è oggi disciplinata a livello europeo dalla Direttiva 2012/19/EU che sostituisce le precedenti 2002/96/EU e 2003/108/EU.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI