Come scegliere l'attività sportiva per i bambini. Prima parte

Guida Guida

Anche mentre siamo in vacanza il pensiero va al  rientro e alle attività che sceglieremo Per i bambini. Tra le principali attività per i bambini, lo sport. Ma quale scegliere? Come orientarsi?

Anche mentre siamo in vacanza il pensiero va al  rientro e alle attività che sceglieremo

per i bambini.

Tra le principali attività per i bambini, lo sport.

Ma quale scegliere? Come orientarsi?

Innanzitutto, per scegliere un’attività sportiva, occorre valutare con grande attenzione e serenità le attitudini naturali dei nostri bambini e nello stesso tempo anche qualche timore o qualche ritrosia che possono aver già manifestato nei confronti di qualche sport.

  • Ci possono essere bambini che non amano sentirsi in competizione.
  • Altri bambini si sentono inadeguati per qualche motivo, rispetto ad alcune attività sportive.
  • Altri ancora hanno un temperamento pigro, oppure sono timidi, etc.

Come orientarsi per scegliere un’attività sportiva per i bambini?

 

Teniamo presente che lo sport è sempre un’attività benefica per i bambini e che va scelta per il loro benessere complessivo, soprattutto per i bambini che in città non hanno altre occasioni per fare attività fisica.

Ma alla base di qualsiasi scelta restiamo focalizzate su alcuni concetti:

  1. Gioco

  2. Benessere fisico e psichico

  3. Cultura sportiva

 

Vi sarà molto utile seguire i consigli del nostro esperto, che approfondisce il tema nella video-guida che segue.

Nel prossimo articolo vedremo qualche sport per i bambini più in dettaglio.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI