Come combattere le allergie nei bambini in modo naturale

Guida Guida

Scopriamo come combattere le allergie nei bambini durante la stagione primaverile con efficaci metodi e prodotti naturali    

Le allergie negli ultimi anni hanno avuto un notevole incremento, per colpa soprattutto dell'inquinamento. Soprattutto nelle grandi città, il numero di soggetti allergici è aumentato ed interessa moltissimi bambini.

Tra le allergie più comuni ci sono quelle ai pollini, con forme di reazione che vanno dal raffreddore, alla febbre, alla tosse, fino alle forme più gravi di asma.

Per cercare di alleviare i sintomi di reazione allergica, possiamo utilizzare alcuni metodi naturali che sembrano avere una buona efficacia.

Intanto c'è da sottolineare che l'aria di mare, ricca di iodio e di umidità, ha un potente effetto benefico sui bambini allergici, anche grazie alla ridotta quantità di pollini presenti in ambiente marino.

Proprio l'acqua di mare, ovvero la soluzione salina, si utilizza per fare un lavaggio dei seni nasali, che aiuta a portare sollievo soprattutto quando la reazione allergica si manifesta con naso tappato e starnuti.

Utilizzarla è molto facile: in una piccola teiera o bollitore pulito portare a ebollizione un pò di acqua, sciogliere un cucchiaio di sale. Lasciare raffreddare coperta. Con un contagocce sterile prelevare un pò di acqua, spremere in una narice e spruzzare dall'altra. In questo modo l'acqua fa il giro ripulendo il canale nasale.

Al posto dell'acqua bollita, si può usare direttamente una soluzione salina acquistabile in farmacia o in erboristeria. La cosa importante è che sia tenuta chiusa e pulita per evitare di far inalare ai bambini liquido che contenga allergeni.

Gli integratori naturali contro le allergie

Tra i prodotti naturali che si sono dimostrati efficaci come anti-infiammatori e anti-istaminici ci sono:

Quercetina, potente antiossidante, anti-asmatico, antiinfiammatorio

Zinco, ottimo anche come anti-infiammatorio

Perilla, una pianta asiatica che si utilizza da tempi molto antichi contro le allergie

Ribes nigrum, ottimo anche per le forme influenzali, l'asma, la bronchite e gli stati febbrili

Allium cepa, efficace per liberare il naso e ridurre i fastidi respiratori

Eufrasia, che riduce l'irritazione nel naso ed è ottima anche per le congiuntiviti, utilizzata in gocce oculari

Lachesis, utilizzata in particolare per le forme asmatiche e i disturbi del respiro (soprattutto notturni)

  • Come forma di prevenzione di reazioni allergiche, si può cercare di rafforzare il sistema immunitario, attraverso l'alimentazione

Il ribes nigrum assunto durante l'inverno può essere di grande aiuto perchè riequilibra il sistema immunitario; anche le vitamine C, K e B sono ottimi alleati per combattere i mali stagionali e si rivelano positive per le forme allergiche.

L'acqua

In una situazione di emergenza in strada, un fazzoletto immerso in acqua darà immediato sollievo in caso di un attacco di starnuti, avvolgendolo intorno al naso e alla bocca.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI