Come passare agosto in città con i bambini

Guida Guida

Agosto in città è un'esperienza comune a moltissime famiglie. Per certi aspetti è il periodo migliore dell'anno. Come passare il mese di agosto in città con i bambini? Cosa fare e come farlo?

Agosto in città è un'esperienza comune a moltissime famiglie. Alcune volte è una scelta obbligata dai tempi di crisi che viviamo.

Altre volte è una scelta voluta perchè si preferisce fare le vacanze in altri periodi dell'anno e godersi la quiete delle città nel mese di Agosto.

Ma se abbiamo bambini cosa fare per passare agosto in città e come ?

Agosto noia non ti conosco

I bambini moderni spesso si annoiano perchè sono abituati a ritmi frenetici, ai tempi scanditi dalla velocità dei videogiochi.

Per noi adulti c'è invece il desiderio segreto di poter trascorrere un periodo dell'anno in cui lasciar andare il ritmo e possibilmente annoiarsi con gusto, pur di riposare un po'.

Tra le due esigenze un buon compromesso si può trovare. Stacchiamo loro dai videogiochi e dalla tv e accettiamo di fare un po' di attività insieme a loro.

Le città nel mese di Agosto, soprattutto negli ultimi anni, seppure si svuotano di traffico e di persone, offrono molte possibilità di svago per i bambini e le famiglie.

 

  • Centri sportivi, piscine e associazioni culturali, hanno sempre proposte interessanti dedicate ai bambini, anche nel mese di agosto.
  • In molte città di provincia, è proprio il mese di Agosto il tempo di feste, sagre, eventi estivi, che prevedono spazi gioco e iniziative per i piu' piccoli, come laboratori e proiezioni di film.
  • Nei parchi pubblici di ogni città ci sono giochi permanenti, che d'estate sono disponibili piu' facilmente.
  • Se abitiamo in una grande città sicuramente abbiamo a disposizione anche dei percorsi turistici guidati, con piccoli trenini o in carrozza, che divertono molto i bambini.
  • Negli ultimi anni anche i Musei delle grandi città organizzano giornate dedicate alle famiglie, percorsi per bambini, mostre.  E' il caso di Torino, Roma, Milano, Firenze, Bologna.
  • Ad agosto si può stare anche in casa al riparo dal calore e far giocare i bambini con giochi d'acqua, piscine gonfiabili, oppure giochi di abilità e letture animate.
  • Durante il fine settimana si possono organizzare delle piccole gite turistiche per visitare luoghi particolari vicino alla città. Magari in bicicletta.
  • Per i fortunati che vivono in una città con un fiume o un lago, possiamo organizzare delle giornate di pesca con i bambini.
  • E perchè no, andare a caccia di fiori e di frutti nei boschi.

 

Insomma, le idee per trascorrere Agosto in città coi bambini davvero non mancano.

Qualunque sia la vostra scelta, ricordatevi sempre di farlo in sicurezza :

1. Bambini Mai soli in acqua 

2. In piscina sempre sorvegliati da vicino

3. In bicicletta con caschetto e protezioni

4. Nei boschi pantaloni lunghi e spray anti-insetti a portata di mano

5. In gita mai lasciar allontanare da soli i bambini

6. In città all'aperto, sempre pelle protetta dal sole, bere molto e stare all'ombra nelle ore piu' calde.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI