Come far giocare i bambini con la neve

Guida Guida

Quando arriva la neve le città si trasformano in un grande parco giochi per i bambini e fanno tornare un po' bambini anche noi adulti.

Tra i  giochi che si possono fare con la neve innanzitutto c'è il classico pupazzo di neve, che si può fare di varie dimensioni e rallegrare con dettagli come occhi, naso, bocca e vestiti.

  • Per fare il pupazzo di neve occorre prendere della neve compatta e, come si fa con i castelli di sabbia al mare, dopo aver creato un piccolo cumulo, con l'aiuto di una pala, si procede a creare i dettagli aggiungendo altra neve e oggetti.

Far giocare i bambini con la neve e' un'ottima occasione per passare qualche ora divertente insieme a loro.

Oltre al pupazzo di neve con la neve si possono fare dei giochi di movimento.

  • Salto a ostacoli sulla neve. Si creano tanti mucchietti di neve di altezze e larghezze diverse, su un percorso possibilmente pulito e ogni bambino deve compiere il percorso di corsa senza errori, inserendo ogni volta una difficoltà in più. Come ad esempio saltare con un piede solo, con le braccia alzate, portando oggetti, etc.
  • Gara del cappello. Dopo aver fatto il pupazzo di neve si prende un cappello abbastanza grande e i bambini si sfidano lanciando il cappello sul pupazzo. Vince chi riesce a far cadere il cappello sulla testa del pupazzo di neve senza che cada.
  • Caccia al cucchiaio. Si può giocare su uno spazio delimitato ben innevato, come un giardino. Si prende un cucchiaio di legno grande e colorato. Ogni bambino a turno ha 20 secondi di tempo per nasconderlo mentre gli altri non guardano. Vince chi trova più velocemente il cucchiaio nascosto sotto la neve.
  • Marcia longa con le buste. Si sceglie un percorso in un giardino o in un parco, si rivestono i piedi annodando diverse buste di plastica e si cammina su un tracciato misurato senza mai staccare i piedi da terra.

Ma si può anche fare qualche gioco artistico.

  • Fare una gara di disegni sulla neve, disegnando con i ramoscellli.
  • Creare sculture di neve a tema. Ad esempio si possono fare dei pesci, delle torte, etc. aggiungendo quanti più dettagli possibili ma utilizzando solo elementi naturali trovati sul posto.

giocare con la neve può essere anche un'attività utile come ad esempio:

  • Spalare la neve dai vialetti di casa o da quello di qualche vicino anziano.
  • Mettere in salvo le piantine coperte dalla neve, togliendo il ghiaccio sulle foglie e mettendole al coperto.
  • Preparare tante ciotoline di cibo per gli uccellini e andare a sistemarle in qualche posto asciutto.

In qualsiasi caso, ricordate di coprire bene i bambini utilizzando abiti, guanti e scarpe impermeabili.

photo credit: © Tatyana Gladskih - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI