Giochi per le feste dei bambini: come organizzare una staffetta

Guida Guida

Feste e creatività per bambini
Silvia Comini

Le staffette sono dei giochi che hanno successo alle feste per bambini, soprattutto se all'aperto. Scopri due staffette diverse da organizzare per una festa.  

Quando si organizzano feste per i bambini dagli 8 ai 10 anni con gli animatori possiamo inserire nel programma anche dei giochi a staffetta.

Ecco due giochi da organizzare per le vostre feste

Staffetta numero 1: Passa il palloncino

  • Scegliete un “direttore di gara” per la gestione del gioco
  • Dividete i bambini in due squadre e fateli disporre in fila indiana
  • Gonfiate due palloncini di quelli lunghi, solitamente utilizzati per fare le sculture di palloncino, e datene uno a ogni squadra
  • I bambini che si trovano all’inizio delle due file, tengono il palloncino in mano, pronti a partire

Al via, il palloncino è tenuto con il mento dal primo giocatore della fila che lo passa, senza l’utilizzo delle mani al bambino dietro di lui e così via fino all’ultimo della fila; a questo punto il palloncino si mette sotto l’ascella ed è consegnato senza l’uso delle mani al bambino davanti, fino a raggiungere il primo della fila.

Alla fine si ricomincia a passare il palloncino, ma questa volta tenendolo fra le ginocchia senza farlo cadere e ancora una volta senza l’utilizzo delle mani

Se il palloncino cade o è toccato con le mani, occorre ripartire con la sequenza dal primo bambino della fila o dall’ultimo secondo il percorso che si sta seguendo.

Staffetta numero 2: Imbottiglia l’acqua

Occorrente per ogni squadra

  • una bottiglia di plastica vuota
  • una spugna
  • una bacinella di plastica
  • bottiglie piene d’acqua o altri elementi che possano essere utilizzati per creare un percorso.

Svolgimento

  • Scegliete un “direttore di gara” per la gestione del gioco
  • Dividete i bambini in due o più squadre e fateli disporre in fila indiana
  • Davanti alla fila dei bambini ponete una bacinella con dell’acqua e realizzate un percorso con delle bottiglie piene d’acqua.

Per rendere le bottiglie originali potete sceglierle trasparenti e riempirle con acqua e una goccia di colore scegliendo fra acquarelli o coloranti alimentari

  • All’estremità opposta del campo di gioco ponete una bottiglia di plastica vuota
  • Per ogni squadra, consegnate una spugna che tiene in mano il primo della fila
  • Al via il primo bambino inzuppa la spugna d’acqua immergendola nella bacinella davanti a lui e poi corre superando il percorso ad ostacoli, girando intorno alla prima bottiglia e poi passando le altre a zig zag o in mille altri modi
  • Quando il bambino raggiunge la bottiglia deve strizzare l’acqua raccolta con la spugna nel collo della bottiglia cercando di disperderne il meno possibile. Poi torna indietro dando la spugna al secondo giocatore e occupando il posto dell’ultimo in fila.

Dopo un tempo stabilito dal direttore di gara, ad esempio due minuti, si controlla l’acqua contenuta nelle bottiglie: chi ha vinto?

Foto © SerrNovik - Fotolia.com

Scopri di più

Scopri tanti altri lavoretti creativi per le feste dei bambini sul canale YouTube di Turchesefiore

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI