5 modi per preparare i bimbi al ritorno a scuola

Classifica Classifica

Ecco qualche consiglio per abituare lentamente i bambini al rientro a scuola: per vivere il cambiamento in modo sereno e senza traumi.

I momenti di cambiamento e transizione sono sempre molto stressanti per i bambini. E dopo un'estate passata in vacanza tra svaghi e divertimenti, il rientro a scuola può essere parecchio traumatico per i piccoli di casa. Ecco perché è bene cominciare ad abituarli al cambiamento già qualchse settimana prima l'inizio delle lezioni. Ma quali accorgimenti adottare?

5. A letto presto!

Credit theodysseyonline.com

Per i nostri bimbi tornare a scuola significa ricominciare a svegliarsi presto. Dopo un'estate rilassata dal punto di vista dei ritmi sonno-veglia è importante ristabilire un ritmo di sonno salutare. Gli esperti affermano che i bambini dai 5 ai 12 anni devono dormire dalle 10 alle 11 ore a notte. Quando ricomincia la scuola, è importante riabituare gradualmente i nostri bimbi ad andare a nanna presto: circa 10 giorni prima rispetto all'inizio della scuola, cominciate a metterli a letto ogni giorno un po' prima così da riabituarli al ritmo scolastico.

4. La mattina non andare di fretta: dai al tuo bimbo il giusto tempo per prepararsi

Credit GIPHY

Quando ricomincia la scuola, ricominciano anche le mattinate frenetiche: la sveglia suona e tutta la famiglia si attiva. I bimbi non devono arrivare tardi a scuola e i genitori devono essere puntuali al lavoro. Eppure, almeno all'inizio, è importante non mettere fretta al bambino: andare di fretta, infatti, rende i cambiamenti ancora più difficili. Se pensi, quindi, che il tempo minimo per uscire di casa la mattina sia mezzora, raddoppia o triplica il suddetto tempo per rendere più rilassato il ritorno a scuola.

3. Preparate la sera prima i vestiti da indossare a scuola

Credit thomasscottmorrison.wordpress.com

Andare a scuola significa crescere, confrontarsi con gli altri bambini e cominciare a sviluppare una propria identità interiore ed esteriore. Ecco perché i vestiti da indossare giornalmente, dobbiamo farli scegliere, con la giusta supervisione, proprio ai bimbi. Per agevolare la preparazione mattutina, fai svolgere questa delicata operazione la sera prima: niente fretta, niente errori di stile!

2. Chi ben comincia: l'importanza della colazione 

Credit rebloggy.com

A scuola gli orari sono molto rigidi: ecco perché è importante che i nostri bimbi facciano una colazione abbondante ed equilibrata prima di entrare in aula. Questo permetterà loro di affrontare le prime ore con la giusta energia ed eviterà che abbiano fame nei momenti di lezione. Abituateli già prima dell'inizio della scuola così da evitare capricci di prima mattina!

1. Ricordate la merenda!

Credit hgresa.blogspot.it

Lo spuntino a metà mattina è molto importante per i nostri bimbi: permette loro di fare nuovamente il pieno di energie e di non arrivare a tavola affamati. Via libera a frutta, torte casalinghe, focaccia o panini imbottiti preparati rigorosamente a casa.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI