Come fare le gallinelle di Pasqua con la corda

Guida Guida

Tante piccole gallinelle di Pasqua per decorare la casa, la tavola e da regalare. Facilissime da fare insieme ai bambini.

Le gallinelle di Pasqua sono uno dei simboli che si possono utilizzare per decorare la tavola di Pasqua e soprattutto sono un'attività divertente da fare con i bambini.

Per fare le gallinelle di Pasqua in modo facile, colorato ed ecologico, possiamo utilizzare la corda.

Possiamo scegliere dei cordini di canapa, o dei cordini di nylon, di diversi colori e aggiungere degli spilli e un po' di cartoncino colorato per fare i dettagli di occhi, cresta e becco.

Occorrente: (per ogni gallinella)

  • Alcuni metri di cordini di canapa colorati
  • 1 uovo di polistirolo (della grandezza che preferite)
  • 2 spilli con pallino finale colorato
  • spilli normali
  • colla tipo Vinavil
  • 10 cm di cartoncino colorato
  • forbici

Procedimento:

  • Con la colla fissate la cima del cordino nella parte inferiore dell'uovo e fissatelo anche con un paio di spilli in modo che non si muova.
  • Avvolgete il cordino intorno all'uovo di polistirolo coprendo mano a mano tutta la superficie. Applicate un po' di colla sull'uovo prima di avvolgere il cordino in modo che resti fermo.
  • Arrivati sulla sommità dell'uovo tagliate il cordino e fissate allo stesso modo la cima con un po' di colla e uno spillo.
  • Mentre la gallinella si asciuga ritagliate sul cartoncino la piccola cresta e la forma di un rombo per fare il becco.
  • Fissate la cresta sulla testa della gallinella con la colla o con uno spillo senza testa. Infilate due spilli con la testa colorata per fare gli occhietti. Piegate a metà il rombo di cartoncino e fissatelo sull'uovo per fare il becco infilando uno spillo nel centro.

photo credit: © RUZANNA ARUTYUNYAN - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI