Come gestire l'arrivo di due gemelli

Guida Guida

Gemelli e poi? Consigli e dritte per gestire l'arrivo di figli gemelli senza perdere la calma e la salute.

La nascita di un bambino è un evento che rivoluziona la vita di una coppia. Ma quando a nascere sono dei gemelli, la gestione può essere veramente complicata.

Organizzarsi e chiedere aiuto

L'arrivo di una coppia di gemelli quasi mai coglie di sorpresa perché grazie all'ecografia e agli esami da eseguire nel corso della gravidanza sapremo subito che si tratterà di una gioia moltiplicata per due.

  • Abbiamo quindi il tempo – dopo esserci ripresi dalla notizia – per cercare il sostegno pratico delle persone che ci sono intorno.

Familiari, amici e figure professionali saranno tutti molto importanti nella gestione quotidiana dei gemellini.

Il ruolo del papà

I papà hanno sempre un ruolo importante ma nel caso della nascita di gemelli la loro partecipazione sarà fondamentale.

  • Perché ogni gesto normalmente rivolto ad un solo bambino, soprattutto nel primo anno di vita, dovrà essere doppio, contemporaneo e spesso di natura opposta.

Con i gemelli anche quattro braccia, spesso, sono poche.

Allattamento

Allattare due neonati che hanno gli stessi orari e le stesse esigenze non è semplicissimo. Richiede grande energia e grande organizzazione.

  • In generale è bene comunque rispettare un orario comune per le poppate e per la nanna, in modo che si stabilisca fin da subito una routine di orari, che ci permetteranno di avere una gestione migliore e ordinata dei bambini.

Allattamento al seno

Alcune mamme riescono ad allattare al seno contemporaneamente due bambini, ma allattarli uno alla volta è certamente meno faticoso e consente di gestire meglio il rapporto individuale con ciascun bambino. 

  • Fatevi aiutare dal vostro compagno per la preparazione e le operazioni necessarie subito dopo la poppata.

Latte artificiale

Se per qualche motivo dovrete ricorrere al latte artificiale per l'allattamento dei gemelli, questo vi renderà più semplice gestire la poppata in contemporanea, sempre facendovi aiutare dal vostro compagno o da una persona della famiglia.

Prendere appunti

Al momento della nascita dei gemelli acquistate due quaderni e registrate tutti i dati importanti di ciascun bambino, in modo puntuale. Gli appunti vi saranno molto utili anche nel rapporto con il pediatra:

  • Il peso, prima e dopo la poppata
  • Gli orari
  • Eventuali eventi particolari positivi o negativi durante la poppata e/o dopo
  • Note da ricordare o comportamenti durante la pulizia, il giorno o la notte e così via

Mantenete sempre un braccialino di identificazione a ciascuno, per maggior sicurezza, in particolare se ci sono amici e/o conoscenti che vi aiutano in casa.

Pappe

Anche il momento dello svezzamento di una coppia di gemelli presenta qualche complicazione in più rispetto a quella di un solo bambino.

  • Pur essendo gemelli possiedono ciascuno la propria individualità e non è detto affatto che i loro gusti siano uguali. 

Procedete con pazienza e gradualità, dando il tempo a ciascuno dei bambini di gustare e apprezzare (o meno) i nuovi alimenti e sempre facendovi aiutare dal vostro compagno o da un'altra figura familiare. 

Con un po' di fortuna i bambini gradiranno la nuova alimentazione dandovi la possibilità di preparare un unico tipo di cibo per entrambi. Il vostro pediatra sarà in grado di assistervi al meglio in questa fase delicata

La nanna

Abituare fin da subito i gemelli a dormire nella loro stanzetta, alla lunga si rivelerà la scelta migliore, sia per loro che per voi.

Preparateli al sonno stabilendo un rituale al quale si abitueranno presto:

  • rallentate le attività e il ritmo
  • abbassate le luci della loro stanzetta
  • metteteli a letto e cantate una canzoncina o fate suonare un carillon
  • coccolateli finché non sono rilassati

Un libro che potrà tornarvi molto utile:

"Gemelli... e adesso? Cura, educazione, psicologia da 0 a 12 anni" di  Feenstra Coks - Giunti editore

photo credit: © Monkey Business - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI