Come vestire i bimbi col Bambù

Guida Guida

Sembra un gioco di parole invece vestire i bimbi col Bambù si può, rispettando la natura e la pelle.

Vestire i bimbi col bambù è un modo semplice di prendersi cura della loro pelle delicata, della loro salute e insieme dell'ambiente.

Il bambù, pianta spontanea e anche coltivata, da migliaia di anni, soprattutto nei paesi orientali, è una pianta dalle caratteristiche straordinarie, che si presta particolarmente ad essere utilizzata come fibra. Il bambù infatti

  • è biodegradabile al 100%
  • è la più robusta pianta legnosa che cresce sulla Terra
  • svolge una funzione naturale di anti-statica
  • nell'ambiente può eliminare fino a 12 tonnellate di CO2 per ettaro
  • cresce senza utilizzo di pesticidi né fertilizzanti
  • contiene una sostanza naturale antimicotica, che si chiama bambù kun, che agisce come una sorta di pesticida naturale
  • protegge dai raggi UV
  • le sue fibre assorbono l’acqua fino a 3 volte di più rispetto al cotone
  • garantisce un'ottima ventilazione grazie alle sue cellule tubulari aperte
  •  è un deodorante naturale che aiuta a eliminare i cattivi odori

il filato di bambù è simile alla seta per morbidezza e lucentezza, dunque un ottimo filato per realizzare capi di abbigliamento, tessuti, coperte e così via.

Partendo da queste premesse una giovane azienda italiana ha raccolto intorno a sé un team di genitori, insegnanti, nonni, pediatri e tecnici per creare una collezione di prodotti per bambini in filato di bambù, che fossero pratici, funzionali, confortevoli e duraturi.

  • E' così che è nata Bamboom, un'azienda e una collezione con tanti prodotti disegnati e realizzati completamente in Italia, certificati da Oeka Tex e Ecocert.

Potete trovare tutti i prodotti disponibili e i dettagli sul sito: www.bamboom.it

Il bambù in Cina

Il bambù in tempi remoti era utilizzato in Cina anche per realizzare cavi e cestelli per l'estrazione del sale dalle miniere, date le sue grandi qualità di resistenza e duttilità. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI