Come preparare gli gnocchetti al basilico senza glutine

Guida Guida

Problemi con il glutine? Se il nostro bambino è celiaco o ha problemi di sensibilità al glutine non è affatto detto che debba rinunciare al gusto del mangiare. Una ricetta facile e molto gustosa: gli gnocchetti al basilico, senza glutine

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Senza glutine
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30/40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 35 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65/75 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

I bambini che soffrono di celiachia o di sensibilità al glutine o ancora, di allergia al frumento, sono sempre piu' numerosi.

Grazie alle conoscenze scientifiche e allo sviluppo dell'industria alimentare, anche chi soffre di celiachia o di intolleranze alimentari, non deve rinunciare per forza al gusto del mangiare, nè al sapore dei cibi e a piatti golosi.

Un esempio sono gli gnocchetti al basilico che vi proponiamo.

Una ricetta facile e molto gustosa, ottima per i primi giorni d'autunno, per sfamare un bambino che torna da scuola.

E' una ricetta senza glutine che può essere preparata per tutta la famiglia, soprattutto per evitare di contaminare con la farina normale gli gnocchetti senza glutine.

 

Ingredienti:
  • 4 patate grandi
  • 1 conf. di farina di riso o farina di mais (senza glutine)
  • sale q.b.
  • 1 uovo
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • olio extra vergine d'oliva
  • 3 cucchiai di ricotta
  • 40 g di mix pecorino e grana grattugiato
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Attrezzi: Schiacciapatate o passaverdure, Pentola, mestolo forato

Procedimento:

  • Lessate le patate. Nel frattempo frullate il basilico con un po' di olio d'oliva e la ricotta, fino ad ottenere una cremina che metterete in una terrina.
  • Quando le patate saranno cotte passatale nello schiacciapatate, raccogliendole in una ciotola grande oppure sul piano di lavoro pulitissimo e non contaminato da farina normale.
  • Aprite un varco nel centro delle patate e rompete l'uovo, unite una presa di sale, un pizzico di noce moscata. 
  • Battete leggermente l'uovo con una forchetta, poi iniziate ad amalgare alle patate.
  • Unite lentamente la farina fino a che sia tutta assorbita e lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo.

(utilizzando le farine senza glutine la consistenza sarà sempre morbida)

  • Ricavate dal panetto tanti pezzi e lavorate ciascuno sul piano spolverato di farina di riso/mais in modo di fomare un salsicciotto lungo.
  • Tagliatelo tutto a pezzettini, di circa 3 cm, per ottenere gli gnocchetti. Se volete potete passare velocemente il pollice in ogni gnocchetto per dargli la tipica forma.
  • Portate a ebollizione l'acqua salata in una pentola grande e alta e cuocete gli gnocchetti per pochi minuti. Sono cotti quando vengono a galla.
  • Raccoglieteli con la schiumarola e versateli nella ciotola con la salsa al basilico. Unite il mix di formaggio, mescolate e servite.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI