Giornata mondiale per l'autismo: l'appuntamento il 2 aprile

Guida Guida

La giornata mondiale per l'autismo è l'occasione per conoscere il progetto "Insettopia, la città felice per i ragazzi autistici e le loro famiglie".

Il 2 aprile si celebra la settima edizione della Giornata mondiale per l'autismo, una giornata voluta dall'ONU per mettere sotto i riflettori e approfondire la consapevolezza su un disagio che, a quanto ci dicono le statistiche, coinvolge in Italia più di 500 mila persone e le loro famiglie.

  • Parlare di autismo non è facile, perchè sotto questa parola univoca vengono compresi una grandissima gamma di disturbi, diversi da soggetto a soggetto. Per questo è più corretto parlare di 'spettro autistico'. Per approfondire leggi la guida come conoscere e affrontare l'autismo

Ogni anno il 2 aprile è la giornata mondiale dedicata all'autismo, voluta proprio dalle Associazioni e dai ricercatori per richiamare l'attenzione pubblica sulla malattia

Le iniziative per questa giornata sono moltissime, organizzate principalmente dalle associazioni di genitori che vivono quotidianamente sulle loro spalle i disagi legati alla gestione di un figlio autistico.

  • Tra le molte iniziative vogliamo segnalarvi quella lanciata da Gianluca Nicoletti, giornalista e conduttore di una storica trasmissione su Radio24, che è anche papà di un ragazzo autistico

Nicoletti e suo figlio Tommy girano l'Italia da mesi per mettere sotto i riflettori l'autismo, per far conoscere la realtà delle famiglie e i loro quotidiani problemi ma anche soprattutto per promuovere un progetto concreto, Insettopia, ovvero la realizzazione di una città felice per i ragazzi autistici e le loro famiglie.

  • Come ha voluto sottolineare lo stesso Nicoletti, è urgente pensare a costruire una cultura sull'autismo in Italia; rendere obbligatoria la diagnosi precoce; ripensare completamente le risorse pubbliche dedicate agli autistici. Occorre realizzare una tutela giuridica per il futuro dei figli autistici, per il giorno in cui i genitori verranno a mancare.

"Dobbiamo pensarci ora, fino a che abbiamo forze, poi non ci penserà nessuno per noi"

In occasione della Giornata mondiale per l'autismo il 2 aprile su Radio24 Gianluca Nicoletti darà voce alle mamme e parlerà del suo progetto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI